Mercoledì 07 Settembre 2016 - 11:00

Isis, Erdogan: Obama pronto ad azione congiunta a Raqqa

"Dal nostro punto di vista - afferma il presidente turco - non sarebbe un problema"

Isis, Erdogan: Obama pronto ad azione congiunta a Raqqa

Il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, avrebbe lanciato l'idea di un'azione congiunta Turchia-Usa per riprendere la città siriana di Raqqa, ancora in mano allo Stato islamico. Lo ha annunciato il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, il quale ha spiegato che Ankara è disposta ad appoggiare il progetto. "Obama vuole fare 'alcune cose' insieme, in particolare a Raqqa", ha detto Erdogan al quotidiano Hurriyet.

"Dal nostro punto di vista - ha aggiunto Erdogan - non sarebbe un problema. Abbiamo detto 'Lasciamo che i nostri militari si incontrino e sarà fatto tutto il necessario'". In ogni caso, ha puntualizzato il presidente turco, il coinvolgimento di Ankara dovrà essere definito da "ulteriori colloqui".

Fonte Reuters-Traduzione LaPresse

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Manchester, arrestato a Tripoli il fratello 20enne del kamikaze: sapeva dell'attentato

Manchester, arrestato a Tripoli il fratello 20enne del kamikaze: sapeva dell'attentato

Hashem Abedi confessa: "Io e Salman fedeli all'Isis". In manette anche il padre. Eseguiti altri sette arresti in Inghilterra

Manchester, il fratello del kamikaze: Io e Salman fedeli all'Isis

Manchester, il fratello del kamikaze: Io e Salman fedeli all'Isis

Il ventenne è stato arrestato ieri sera a Tripoli insieme al padre, Ramadan Abedi

Trump: Nato si unisca a coalizione internazionale contro Isis

Trump: Nato si unisca a coalizione internazionale contro Isis

Per il presidente Usa "sarebbe un passo molto importante"