Giovedì 17 Novembre 2016 - 16:00

Isis, 19 arresti in Kosovo: idearono attacco a Albania-Israele

La partita era stata trasferita dalle autorità albanesi dalla città di Shkoder a Elbasan

Isis, 19 fermati in Kosovo: pianificarono attacco a match Albania-Israele

La polizia del Kosovo ha arrestato negli ultimi 10 giorni 19 sospetti terroristi del gruppo Stato islamico che stavano preparando vari attentati, tra cui uno da portare a termine durante la partita di calcio Albania-Israele, che si è tenuta lo scorso sabato. Lo rende noto la polizia locale. "Pianificavano attacchi terroristici in Kosovo e uno contro la squadra di calcio israeliana e i suoi tifosi durante la partita contro l'Albania", ha fatto sapere la polizia, secondo quanto riporta il sito di notizie Zeri.info. I piani dei terroristi erano diretti, si pensa, da un uomo identificato come L.M., Lavdrim Muhaxheri, ex membro dell'Isis che si era auto-definito "comandante albanese in Siria e Iraq". Per timore dell'attacco, il match tra Albania e Israele era stato trasferito dalle autorità albanesi dalla città di Shkoder a Elbasan, dove Israele ha chiuso 0-3, con uno stadio protetto da oltre duemila poliziotti". Dei 19 arrestati, 18 provengono dal Koso e uno è un cittadino della Macedonia.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Matrimonio ad alta quota: il Papa sposa hostess e steward in volo

I due non erano riusciti a celebrare il rito in chiesa perché la parrocchia alla quale appartengono è stata distrutta durante un terremoto del 2010

Il presidente Trump alla cerimonia del Gold Medal- Washington

Trump assegna 'Premi per le fake news': vince 'The New York Times'

L'idea del presidente Usa: sul secondo gradino del podio 'ABC News' e al terzo posto ecco la 'CNN'

Continuano gli scontri tra palestinesi e forze israeliane a Jenin

Medioriente, esercito Israele uccide palestinese sospettato omicidio rabbino

Raid su Jenin. Aveva 22 anni ed era figlio di un militante di Hamas ucciso nella seconda Intifada

Australia, per la prima volta un drone salva la vita a due nuotatori

I giovani in difficoltà dopo esser stati sorpresi da onde alte tre metri