Mercoledì 25 Gennaio 2017 - 15:00

Isernia, segregata per due mesi da ragazzo conosciuto in chat

Il giovane teneva la donna chiusa a chiave nella camera da letto

Isernia, segregata per due mesi da ragazzo conosciuto in chat

Una donna di 53 anni è stata segregata in camera da letto, di casa sua ad Isernia, da un ragazzo veneto di 22 anni conosciuto in chat. L'uomo 22enne è stato arrestato per sequestro di persona dalla polizia di Isernia. I due si erano conosciuti online. Dopo qualche tempo, lei era andata a casa del 22enne per conoscerlo di persona e poi lui l'ha seguita ad Isernia a casa sua, dove hanno iniziato a coabitare. Tolti i primi giorni di convivenza, il ragazzo ha cambiato comportamento diventando violento. Così ha chiuso a chiave la donna nella sua camera da letto per due mesi. Inoltre ha anche malmenato la donna che ora ha dei problemi a camminare. La segnalazione è stata fatta dal figlio che non riusciva a mettersi in  contatto con la madre da qualche giorno.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Ischia, le casa crollate per il terremoto / VIDEO

Il terremoto di 3.6 ha causato diversi crolli, feriti e danni alle abitazioni

Omicidio Suicidio a Dogaletto di Mira

Genova, maltratta moglie e tenta di annegare il figlio di 9 anni: arrestato ucraino 27enne

È accaduto a Stazione di Recco: l'uomo da anni ha problemi di abuso alcolici

Terremoto Ischia, almeno una vittima. Altri dispersi ancora sotto le macerie

La scossa è stata di magnitudo 3.6: diversi crolli e feriti

Miles Teller e la fidanzata Keleigh Sperry alle Hawaii

Sardegna, furto sabbia a Elmas: 1000 euro di multa per turisti

Il corpo forestale invita i turisti a mantenere un comportamento rispettoso nella fruizione delle spiagge