Domenica 12 Novembre 2017 - 20:45

Iraq, terremoto di magnitudo 7.2 vicino al confine con l'Iran: 61 morti

Danni ingenti in numerosi villaggi e 300 feriti. Scossa avvertita anche in Israele, Dubai e Kuwait

Un terremoto di magnitudo 7.2 ha colpito l'Iraq 103 chilometri a sudest di As-Sulaymaniyah, vicino al confine con l'Iran. Lo riferisce l'istituto geologico degli Stati Uniti (Usgs). Secondo la tv di stato le vittime sono almeno 60 e ci sono oltre 300 feriti.

L'epicentro è a 32 chilometri da Halabjah, nel Kurdistan iracheno. Il sisma avrebbe colpito anche la capitale Bagdad ed è stato avvertito anche in Israele, Dubai e Kuwait. In Iran sono stati registrati danni ingenti in almeno otto villaggi.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

The Argentine military submarine ARA San Juan and crew are seen leaving the port of Buenos Aires

Argentina, sette tentativi falliti di chiamate d'emergenza dal sottomarino scomparso

I segnali ricevuti fra le 10.52 e le 15.42 ora locale e hanno avuto una durata dai 4 ai 36 secondi. Non si è però riusciti a stabilire un contatto

Proteste in Zimbabwe

Zimbabwe, manifestanti anti-Mugabe marciano verso residenza presidente

Il nipote: "Lui e la moglie Grace sono pronti a morire per ciò che è giusto e non hanno intenzione di dimettersi"

The Argentine military submarine ARA San Juan and crew are seen leaving the port of Buenos Aires

Argentina, sottomarino militare scomparso da 2 giorni nell'Atlantico: ricerche in corso

A bordo 44 membri dell'equipaggio. Sarebbe andato a fuoco il sistema radio all'interno dell'imbarcazione

A fire is seen in Manhattan, New York

New York, incendio in un palazzo di sette piani a Manhattan

È successo nella zona di Hamilton Height. Almeno 5 feriti