Domenica 12 Giugno 2016 - 10:00

Iraq, lanciata offensiva contro Isis a sud di Mosul

Le forze governative sono a circa 60 km dalla città irachena

L'esercito avanza verso Fallujah in Iraq

Erbil (Iraq), 12 giu. (LaPresse/Reuters) - Offensiva delle truppe irachene contro le postazioni dell'Isis a sud di Mosul. Gli ufficiali coninvolti nell'operazione hanno riferito che le forze governative sono avanzate con carri armati e veicoli blindati verso il villaggio di Haj Ali, circa 60 km a sud di Mosul, sotto la copertura degli attacchi aerei della coalizione guidata dagli Usa e del fuoco d'artiglieria.

Le forze irachene stanno inoltre avanzando nei pressi della roccaforte dello stato islamico di Falluja, più a sud, mentre le truppe siriane sostenute dagli Usa circondano la città di Manbij. All'inizio dellanno l'esercito iracheno aveva annunciato una massiccia campagna a partire da marzo per riprendere Mosul, la principale città sotto il controllo dell'Isis. Da allora sono stati riconquistati solo una manciata di villaggi sulla riva orientale del fiume Tigri.

Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Olanda, accoltellamento a Maastricht: almeno due morti

Diverse persone ferite nella città al confine tra Belgio e Olanda. Non si sa se si tratta di terrorismo

Francia, treno travolge scuolabus vicino a Perpignan

Francia, scontro treno-scuolabus vicino Perpignan: morti quattro adolescenti

Il pullman che trasportava i ragazzini dal liceo di Millas spaccato a metà nell'impatto, come feriscono alcuni testimoni

Campagna di Russia

La ritirata di Russia 75 anni fa: 100mila soldati non tornarono

"Solo a piedi, sempre a piedi, con un freddo terribile", ricorda ancora oggi l'allora giovane sottotenente della divisione Ravenna Guido Placido

Putin e Erdogan in conferenza stampa a Ankara

Putin si presenta come candidato migliore: Opposizione destabilizzerebbe

Il presidente russo spera nel sostegno di più di un partito politico