Domenica 18 Giugno 2017 - 10:00

Iraq, truppe governative lanciano assalto alla città vecchia di Mosul

Per l'Onu sono circa 100mila i civili intrappolati. E' l'ultimo quartiere in mano all'Isis

Iraq, l'esercito lancia l'assalto alla città vecchia di Mosul

L'esercito iracheno ha annunciato in una comunicato di aver iniziato l'assalto alla città vecchia di Mosul. Si tratta dell'ultimo quartiere ancora in mano ai miliziani dell'Isis che ne avevano fatto la loro capitale in territorio iracheno. L'offensiva per catturare la città di Mosul è partita nove mesi fa.
Secondo le Nazioni Unite, sono circa 100mila i civili intrappolati nella città vecchia in condizioni estreme con poco cibo, acqua e difficoltà nel reperire medicinali. "Questo è l'ultimo capitolo", ha detto il generale iracheno Abdul Ghani al-Asadi, comandante delle unità d'elite del servizio anti terrorismo.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Figli segregati in casa in California: genitori accusati di tortura

Tredici giovani legati ai letti senza cibo né acqua. Interrogati sul motivo, David Allen e Louise Anna Turpin non hanno saputo dare spiegazioni alla polizia

Burma Rohingya crisis

Rohingya rimpatriati entro due anni in Birmania: la paura dei profughi

Raggiunto un accordo con il Bangladesh. Ma i rifugiati, in fuga dalle violenze, non vogliono tornare nello Stato di Rakhine

Dodici ragazzi segregati e legati in una casa in California

Arrestati i genitori. E' successo a Perris, a est di Los Angeles. Una si è liberata e ha chiamato la polizia. Una scena infernale

Anversa, crolla una palazzina: due morti tra le macerie. Escluso il terrorismo

L'esplosione potrebbe essere partita dalla pizzeria italiana al piano terra. Sono 14 i feriti, 5 gravi. Alcuni abitanti estratti vivi