Lunedì 29 Febbraio 2016 - 20:45

Iraq, kamikaze a funerale miliziano sciita: 40 morti

L'attentato è stato rivendicato dall'Isis

Iraq, kamikaze a funerale miliziano sciita: 40 morti

Un kamikaze si è fatto esplodere al funerale di un combattente di una milizia sciita in Iraq a Muqdadiya, nella provincia orientale di Diyala, a 80 chilometri a nordest di Baghdad. Il bilancio è di almeno 40 morti e 58 feriti. Secondo funzionari della sicurezza, l'obiettivo dell'attacco erano due comandanti locali del gruppo Hashid Shaabi, che stavano partecipando alla cerimonia per uno dei loro parenti. Lo Stato islamico, che controlla gran parte del nord e dell'ovest dell'Iraq, ha rivendicato l'attentato. Lo riferisce il gruppo SITE, che monitora le attività online dei jihadisti.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Siria, barili-bomba colpiscono ospedale di Aleppo

Siria, barili-bomba colpiscono ospedale di Aleppo

La situazione nella città siriana si fa sempre più tesa e drammatica

Georgia, Santa messa di Papa Francesco allo stadio Meskhi

Nessuna delegazione ortodossa georgiana a messa del Papa

Al termine, Bergoglio ha salutato i "fedeli della Chiesa Ortodossa georgiana presenti"

Georgia, Papa Francesco Incontra la comunità assiro caldea

Papa in Georgia: Non chiudetevi nella tristezza

Il pontefice è arrivato allo stadio Meskhi di Tblisi per la messa

Caraibi, l'uragano Matthew guadagna forza: allerta in Giamaica

Caraibi, l'uragano Matthew guadagna forza: allerta in Giamaica

La tempesca è classificata come di livello 5, il più alto in assoluto