Venerdì 21 Ottobre 2016 - 10:15

Iraq, attacchi multipli dell'Isis nella città di Kirkuk

I miliziani hanno occupato diverse posizioni, incluso il comando centrale della polizia

Iraq, attacchi multipli dell'Isis a Kirkuk

Miliziani dell'Isis hanno attaccato alcuni edifici governativi e stazioni di polizia a Kirkuk, nel nord dell'Iraq. Il bilancio è di almeno 13 morti e 12 feriti. Dopo feroci scontri con le guardie della sicurezza, i miliziani hanno occupato diverse posizioni, incluso il comando centrale della polizia. In un altro attacco condotto contro una centrale elettrica di al-Debis, a 35 chilometri da Kirkuk, due attentatori sono entrati all'interno dell'edificio provocando un duro scontro con il personale di sicurezza, a seguito del quale sono morte almeno 5 persone e altrettante sono state ferite.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Accordo di libero scambio Ue-Giappone. Tusk: "Messaggio contro protezionismo"

La storica intesa permetterà all'85% dei prodotti agroalimentari europei di entrare nel Paese senza dazi doganali

Tunisia.Rifugiati libici

Libia, 100 migranti chiusi in un tir: sei bimbi e due adulti morti soffocati

Le vittime, secondo quanto riportano le autorità libiche, sono morte a causa dei fumi della benzina

Thailandia, Musk attacca sub: "Pedofilo". Lui pronto a fare causa

Le accuse dell'ad di Tesla dopo che il sommozzatore ha bocciato la sua offerta di fornire un sottomarino in miniatura per estrarre i calciatori

SUMMIT G8 - IL PRESIDENTE DEGLI STATI UNITI  BILL CLINTON STRINGE LA MANO A VLADIMIR PUTIN

Un leader russo, quattro presidenti Usa: Putin e i rapporti con Washington

Relazioni altalenanti nel bene e nel male, ma mai rapporti duraturi. Ecco i precedenti e la situazione attuale con Trump