Domenica 17 Gennaio 2016 - 17:30

Iran, stop alle sanzioni. Rohani: Si apre un nuovo capitolo

Il presidente iraniano parla di "nuova pagina delle nostre relazioni con il mondo"

Mogherini e Zarif a Vienna

Il presidente iraniano Hassan Rohani ha salutato la fine delle sanzioni di Usa e Ue sottolineando che "abbiamo aperto un nuovo capitolo nelle nostre relazioni con il mondo", ha detto in un comunicato riportato dalla agenzia ufficiale Irna, "Oggi è l'era di una transizione dalle sanzioni allo sviluppo", si legge nella nota citata, che sottolinea come in questa fase ci sia bisogno di innovazione, investimenti, e di cogliere l'opportunità da parte di tutti gli iraniani.

Ieri il direttore generale Yukiya Amano dell'Agenzia internazionale per l'energia atomica (AIEA) ha detto in una dichiarazione che "oggi, ho pubblicato un rapporto che conferma che l'Iran ha completato le fasi preparatorie necessarie per avviare l'attuazione del Piano congiunto d'azione globale". L'Iran ha promesso anche anche una maggiore trasparenza del suo programma nucleare, consentendo agli ispettori delle Nazioni Unite di monitorare programma atomico dell'Iran. Il ministro degli Esteri iraniano, Mohammad Javad Zarif e l'alto rappresentante Federica Mogherini sabato hanno annunciato congiuntamente l'attuazione del piano globale di azione congiunto, lo storico accordo sul nucleare raggiunto lo scorso mese di luglio. Dopo l'annuncio l'Ue ha abrogato le sanzioni economiche contro l'Iran. Il presidente degli Stati Uniti Barack Obama ha firmato un ordine esecutivo di abolire le sanzioni contro l'Iran relative al suo programma nucleare, ha riferito la Casa Bianca.

Loading the player...
Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Sochi, conferenza riunita Putin-Merkel

Putin da Merkel: cena in castello Meseberg, in menu Nord Stream 2

Quello del gasdotto è fra i temi caldi sul tavolo, soprattutto dal momento che Russia e Germania sono sotto pressione in merito da parte degli Stati Uniti di Donald Trump

ITALY-MIGRATION

Nave Diciotti, con 177 migranti, bloccata da Salvini a Lampedusa

L'unità è intervenuta in acque Sar maltesi per prendere a bordo le persone. La Valletta non li vuole e l'Italia nemmeno. Attacchi sui social

KOFI ANNAN

È morto Kofi Annan, ex segretario generale dell'Onu e premio Nobel per la Pace

È stato il primo africano nero a ricoprire quel ruolo, dal 1997 al 2006. Aveva 80 anni

Spagna, un anno fa attacco a Barcellona: la città ricorda le vittime

Barcellona commemora attacco Rambla divisa su questione Catalogna

In un doppio attentato tra il centro città e Cambris persero la vita 16 persone, tra cui due italiani