Sabato 28 Gennaio 2017 - 19:45

Iran: Il divieto di ingresso negli Usa è un affronto

Teheran pronta ad applicare lo stesso metodo con gli americani

Iran: Il divieto di ingresso negli Usa è un affronto

 L'Iran condanna il divieto d'ingresso imposto dagli Stati Uniti ai cittadini iraniani e di altri sei Paesi a maggioranza musulmana (Siria, Iraq, Sudan, Libia, Somalia, Yemen), considerandolo "un aperto affronto", e risponderà con una misura analoga nei confronti dei cittadini americani. E' quanto emerge da una dichiarazione del ministero degli Esteri di Teheran.

"Pur rispettando il popolo americano e distinguendo tra esso e le politiche ostili del governo Usa, l'Iran applicherà il principio della reciprocità sino a quando le offensive limitazioni statunitensi contro i cittadini iraniani saranno revocate", si legge nella nota del ministero di Teheran. "Le restrizioni contro i viaggi di musulmani in America (...) sono un aperto affronto al mondo musulmano e alla nazione iraniana in particolare, saranno note come un grande regalo agli estremisti", aggiunge il testo. Il divieto di ingresso renderà impossibile per parenti e amici iraniani far visita al circa un milione di iraniani-americani che vive negli Usa.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse
 

 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Russiagate, da Mueller mandato comparizione per Bannon

L'ex capo stratega della Casa Bianca chiamato per testimoniare davanti a un grand jury sui possibili legami fra lo staff di Trump e la Russia durante la campagna elettorale

Papa Francesco in Cile

Cile, altre 3 chiese attaccate all'alba: 9 da scorsa settimana

Gli ultimi attacchi incendiari qualche ora dopo l'arrivo di Papa Francesco.

Papa Francesco Incontro con le Autorità, con la Società civile di Santiago

Cile, Papa chiede perdono per scandali pedofilia: "Vergogna, non si ripeta"

Il pontefice parlando alle autorità cilene nel Palacio de la Moneda di Santiago su decenni di episodi perpetrati da sacerdoti

Verginità all'asta per pagarsi gli studi: 18enne italiana raccoglie 1 milione di euro

Vuole studiare a Cambridge, acquistare una casa e viaggiare: perciò ha preso la decisione di vendersi sul web. The Sun l'ha sentita e assicura che non è un falso