Venerdì 05 Febbraio 2016 - 13:30

Intesa Sp, utile 2015 sale a 2,739 miliardi

Il dividendo proposto per il 2015 è di 2,4 miliardi cash

Intesa Sp, utile 2015 sale a 2,739 miliardi

Intesa Sanpaolo ha chiuso il 2015 con un utile netto di 2,739 miliardi di euro, che arriverebbe a 3 miliardi di euro escludendo il contributo al Fondo di risoluzione bancaria. Nel 2014 il gruppo bancario aveva realizzato un utile di 1,251 milioni di euro. L'utile netto, sottolinea Intesa Sanpaolo, è il risultato più elevato dal 2007. Il consiglio di gestione di Intesa Sanpaolo ha deciso di proporre un dividendo cash di 2,4 miliardi di euro, con la distribuzione di 14 centesimi di euro per azione ordinaria e 15,1 centesimi per azione di risparmio.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Def, Padoan: Punti di vista diversi con Ue, ma regole rispettate

Def, Padoan: Punti di vista diversi con Ue, ma regole rispettate

"Con la Commissione partiamo da punti diversi in grande trasparenza"

Def, deficit/Pil in calo al 2% nel 2017: lotta agli sprechi

Def, il deficit/Pil in calo al 2% nel 2017: lotta agli sprechi

Prosegue il "percorso di consolidamento delle finanze pubbliche"

Draghi avverte: Decisori politici colgano occasione per fare riforme

Draghi avverte: Decisori politici colgano occasione per fare riforme

"Dobbiamo creare opportunità investimento per i risparmi"

Roma, incontro tra Governo e sindacati sulle pensioni e sul lavoro

Pensioni, accordo governo-sindacati. Poletti: 6 miliardi in 3 anni

Siglato il verbale dopo un incontro tra i sindacati e il ministero del Lavoro