Mercoledì 06 Luglio 2016 - 18:15

Inter, ufficiale arrivo di Banega: triennale per l'ex Siviglia

Il centrocampista argentino ha collezionato negli anni 299 presenze tra Spagna e Argentina, impreziosite da  22 reti

Inter, ufficiale arrivo di Banega: triennale per l'ex Siviglia

Éver Banega sarà un giocatore dell'Inter per le prossime tre stagioni. "Il centrocampista argentino ha collezionato negli anni 299 presenze tra campionati e coppe nazionali tra Argentina e Spagna, impreziosite da  22 reti. Banega vanta anche una grande esperienza internazionale - si legge in una nota pubblicata sul sito ufficiale nerazzurro - sia in  Sudamerica con le maglie di Boca Juniors e Newell's Old Boys che in  Europa con quelle di Valencia, Atletico Madrid e Siviglia: 75 presenze e  le ultime due edizioni di Europa League in bacheca, insieme ad una  Libertadores vinta nel 2007".

"Con la nazionale argentina conta 47 presenze e 4 reti, un Mondiale Under 20 nel 2007 e soprattutto l'oro olimpico l'anno seguente. Centrocampista di qualità e grande carisma, abile nel dettare le  geometrie in mezzo al campo, Banega entra così a far parte della rosa a  disposizione di mister Roberto Mancini per la stagione 2016/2017", conclude il comunicato dell'Inter.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Juventus vs Inter

Juventus-Inter finisce pari, Allegri: "Mancato gol, loro da scudetto"

Finita la partita è tempo di fare autoanalisi. Spalletti: "Grandissimo punto ma potevamo fare di più"

Juventus vs Inter

Cuadrado-Pjanic convincono, Perisic-Icardi in ombra: le pagelle di Juve-Inter

I voti ai giocatori in campo per il derby d'Italia

Juventus vs Inter

Serie A, l'Inter tiene, la Juve non sfonda e recrimina: 0-0 a Torino

Il derby d'Italia finisce in parità: la Juventus non ha vinto e l'Inter non ha perso

Juventus vs Inter

Serie A, Juventus-Inter finisce 0-0

Finisce 0-0 all’Allianz Stadium tra Juventus e Inter. I nerazzurri restano in testa alla classifica con 40 punti. La Juve raggiunge il Napoli a quota 38.