Lunedì 30 Gennaio 2017 - 18:30

Inter, Pioli: Vogliamo vincere la Coppa Italia, daremo tutto

"La partita di domani è importantissima. Dovremo essere precisi tecnicamente e tatticamente"

Inter, Pioli: Vogliamo vincere la Coppa Italia, daremo tutto

"La Coppa Italia è un obiettivo importante per entrambe le squadre. La Lazio sta facendo un ottimo campionato e ha sicuramente dei valori. Come sempre c'è da mettere in campo tutto il nostro potenziale. Daremo tutto per cercare di vincere". Il tecnico dell'Inter Stefano Pioli ha presentato così ai microfoni del canale tematico nerazzurro il quarto di finale di Tim Cup con i biancocelesti. "Tutte le squadre forti vogliono vincerla e noi siamo una di quelle - ha proseguito - In questo mese siamo cresciuti, è chiaro che le vittorie danno fiducia, e su quello dobbiamo insistere. La partita di domani sera è importante perché vincere significherebbe andare in semifinale. Ci vorrà un'Inter precisa tecnicamente e tatticamente".

A proposito della rimonta in campionato Pioli predica calma. "Dobbiamo rimanere concentrati solo su ciò che possiamo controllare. Non abbiamo fatto niente - ha sottolineato - E' giusto vivere con serenità, ma assolutamente con concentrazione e determinazione questo momento per far sì che duri il più possibile e arrivare il 28 maggio con in mano qualcosa". Per la sfida con la Lazio di domani a San Siro sono attesi più di 30mila spettatori. "Non può che farci piacere, abbiamo bisogno dei tifosi e del loro entusiasmo - ha concluso - Tutti insieme siamo più forti. Più siamo, meglio è".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Nainggolan a

Inter, Nainggolan alle presentazioni ufficiali: "Ora voglio vincere qualcosa"

Il centrocampista belga ha chiuso col passato: non pensa più alla Roma, nè alla mancata convocazione in Nazionale

Nainggolan arriva al Coni accolto dai tifosi dell\'Inter

Nainggolan si prende l'Inter: "Sono carico, darò il massimo"

Il centrocampista belga ha firmato col club nerazzurro un contratto fino al 30 giugno del 2022

Inter, dopo Nainggolan piace Suso. Il Milan vuole Brozovic

Nerazzurri pronti a mettere sul piatto una quindicina di milioni di euro e un giocatore. Mirante alla Roma

FILES-FBL-WC-2018-TEAM-NAINGGOLAN

Nainggolan verso Inter saluta i tifosi della Roma: "Non ci sto bene. Messo davanti a scelte"

Il giocatore belga risponde su Instagram a un supporter giallorosso che non si rassegna