Giovedì 21 Gennaio 2016 - 12:30

Inter, Moratti: Da Mancini una prova di civiltà e di coraggio

L'ex presidente nerazzurro sostiene il tecnico dopo la querelle con il napoletano Sarri

L'ex presidente dell'Inter Moratti

 "Stupito dalla reazione di Mancini? Che Mancini abbia quel bel carattere l'ha dimostrato anche in altre occasioni: ha dato una prova di civiltà e di coraggio". Così Massimo Moratti, ex presidente dell'Inter, intervenuto sulla polemica Sarri-Mancini ai microfoni di 'Sport Mediaset' su Italia 1. "Lui è coraggioso. Giusto 'denunciare' l'accaduto o doveva rimanere un fatto di campo? Non è stata una denuncia, è successo davanti a tutti, quindi è una denuncia esplicita nel momento stesso in cui è successo. Mancini ha fatto benissimo a tener duro - ha aggiunto l'ex patron - si è offeso per conto di terzi, è stata una bella cosa, è una persona civile".

Su una possibile squalifica di Sarri, Moratti non si è sbilanciato: "No, non lo so, sono problemi che avranno altri". Quindi si passa a parlare di calcio giocato e sull'obiettivo dell'Inter in questa stagione. "Per l'Inter l'obiettivo deve essere sempre lo Scudetto. Poi andrebbe molto bene anche se dovesse entrare in Champions League. Thohir ha detto che sono un ottimo partner lavorativo? Mi hanno fatto molto piacere le sue parole, non so che partner avesse prima. E' sempre molto gentile", ha concluso Moratti.

 

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Milan vs AEK Atene  - Europa League

Europa League, Milan sbatte su Anestis: 0-0 con l'Aek a San Siro

Il Milan resta prima nel girone D con 7 punti, a +2 proprio sui greci

Atalanta - Apollon

Europa League: Atalanta supera 3-1 Apollon, qualificazione vicina

Gli orobici salgono infatti a 7 punti e, complice la sconfitta casalinga dell'Everton contro l'Olympique Lione, si portano a +5 sulla terza classificata

Europa League, Nizza vs Lazio

Europa League, Lazio inarrestabile: Nizza ko 3-1, doppietta Milinkovic

Un successo, il terzo in altrettante partite, che consente alla squadra di Inzaghi di ipotecare la qualificazione ai sedicesimi

Milan vs AEK Atene  - Europa League

Europa League, Milan-Aek 0-0 e Atalanta-Apollon 3-1

I rossoneri sfidano i greci mentre al Mapei Stadium gli orobici di Gasperini sono avversari dell'Apollon Limassol