Giovedì 21 Gennaio 2016 - 12:30

Inter, Moratti: Da Mancini una prova di civiltà e di coraggio

L'ex presidente nerazzurro sostiene il tecnico dopo la querelle con il napoletano Sarri

L'ex presidente dell'Inter Moratti

 "Stupito dalla reazione di Mancini? Che Mancini abbia quel bel carattere l'ha dimostrato anche in altre occasioni: ha dato una prova di civiltà e di coraggio". Così Massimo Moratti, ex presidente dell'Inter, intervenuto sulla polemica Sarri-Mancini ai microfoni di 'Sport Mediaset' su Italia 1. "Lui è coraggioso. Giusto 'denunciare' l'accaduto o doveva rimanere un fatto di campo? Non è stata una denuncia, è successo davanti a tutti, quindi è una denuncia esplicita nel momento stesso in cui è successo. Mancini ha fatto benissimo a tener duro - ha aggiunto l'ex patron - si è offeso per conto di terzi, è stata una bella cosa, è una persona civile".

Su una possibile squalifica di Sarri, Moratti non si è sbilanciato: "No, non lo so, sono problemi che avranno altri". Quindi si passa a parlare di calcio giocato e sull'obiettivo dell'Inter in questa stagione. "Per l'Inter l'obiettivo deve essere sempre lo Scudetto. Poi andrebbe molto bene anche se dovesse entrare in Champions League. Thohir ha detto che sono un ottimo partner lavorativo? Mi hanno fatto molto piacere le sue parole, non so che partner avesse prima. E' sempre molto gentile", ha concluso Moratti.

 

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

ESP, UEFA CL, Real Madrid vs FC Bayern Muenchen

Inter, il Real non cede: sfuma il sogno Modric

A questo punto solo un incredibile colpo di scena in extremis potrebbe cambiare le carte in tavola

FBL-WC-2018-MATCH49-URU-POR

Calciomercato, il Milan prende anche Laxalt. Ospina al Napoli

Doppio colpo per i rossoneri: oltre all'ex Genoa, arriva lo spagnolo Castillejo dal Villareal

Coni, incontro dirigenti squadre di calcio per i diritti tv

Crollo ponte Morandi, Ferrero chiede rinvio Sampdoria-Fiorentina

Il patron dei blucerchiati ha avviato le trattative per non disputare la partita prevista per il 19 agosto alle 20.30 al Marassi

AS Roma, le visite mediche del nuovo giocatore Steven N'Zonzi

Roma, ufficiale l'acquisto di Steven Nzonzi. Inter, Spalletti confermato fino al 2021

Il centrocampista francese di origini congolesi prelevato dal Siviglia per 26,6 milioni. Marlon, dal Barca, per il Sassuolo