Mercoledì 06 Gennaio 2016 - 20:30

Inter, Mancini: Vittoria ottima con Empoli, a gennaio giocatori costano tanto

Il mister nerazzurro: Sapevamo che non sarebbe stata una partita semplice

Roberto Mancini

Empoli, 6 gen. (LaPresse) - "Empoli è un campo difficilissimo, giocano molto bene, sapevamo che non sarebbe stata una partita semplice. L'1-0 è bastato, abbiamo avuto l'occasione per il raddoppio ma abbiamo anche rischiato il pari per dei nostri errori". Così ai microfoni di Premium Sport l'allenatore dell'Inter Roberto Mancini commenta il successo dei nerazzurri in casa dell'Empoli. "Nel primo tempo loro hanno iniziato meglio, erano più rapidi e più intensi. Nella ripresa siamo andati meglio, abbiamo avuto più occasioni. Brozovic e Kondogbia si sono scambiati da soli, non so perché, non gliel'ho detto io. In questo momento l'Empoli gioca benissimo, tornando dalla sosta credo che sia soddisfacente la nostra prestazione", aggiunge il tecnico nerazzurro.

 

"Icardi si è definitivamente sbloccato? Lui i gol li ha sempre fatti, può passare un momento difficile ma sapevamo avrebbe segnato, siamo felici", replica Mancini. Capitolo mercato e le tante voci intorno all'Inter. "Le squadre si possono sempre migliorare, anche se siamo primi. A gennaio però non è semplice trovare giocatori che migliorino la rosa, oppure si possono trovare ma devi pagarli tanto e in questo momento non siamo nelle condizioni di poterlo fare", dichiara. Infine sull' episodio tra Murillo e Pucciarelli. "Non credo sia rigore, Pucciarelli allarga il piede quando vede arrivare Murillo. Non sono così sicuro che sia rigore, è Pucciarelli che mette il piede su quello del difensore", conclude.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

ESP, UEFA CL, Real Madrid vs FC Bayern Muenchen

Inter, il Real non cede: sfuma il sogno Modric

A questo punto solo un incredibile colpo di scena in extremis potrebbe cambiare le carte in tavola

FBL-WC-2018-MATCH49-URU-POR

Calciomercato, il Milan prende anche Laxalt. Ospina al Napoli

Doppio colpo per i rossoneri: oltre all'ex Genoa, arriva lo spagnolo Castillejo dal Villareal

Coni, incontro dirigenti squadre di calcio per i diritti tv

Crollo ponte Morandi, Ferrero chiede rinvio Sampdoria-Fiorentina

Il patron dei blucerchiati ha avviato le trattative per non disputare la partita prevista per il 19 agosto alle 20.30 al Marassi

AS Roma, le visite mediche del nuovo giocatore Steven N'Zonzi

Roma, ufficiale l'acquisto di Steven Nzonzi. Inter, Spalletti confermato fino al 2021

Il centrocampista francese di origini congolesi prelevato dal Siviglia per 26,6 milioni. Marlon, dal Barca, per il Sassuolo