Martedì 28 Giugno 2016 - 10:45

Inter, la maggioranza passa a Suning: Thohir resta presidente

Ufficiale il passaggio ai cinesi, il magnate rimane presidente ma è socio di minoranza della squadra

Inter, la maggioranza passa a Suning: Thohir resta presidente del club

È ufficiale il passaggio della maggioranza dell'Inter al Suning Commerce Group che passa al 68,55%. Erick Thohir resta presidente ma è socio di minoranza con il 31,05%. Ai piccoli azionisti resta lo 0,4%. Questi gli altri membri del cda: Andy Sotejo, Nicola Volpi, Michael Bolingbroke ad, Ren Jule, Steven Zhang, Jang Jang, Liu Jun e Mi Xin (non presente oggi). Ecco l'esito dell'assemblea straordinaria dei soci dell'Inter convocata in un hotel del centro di Milano.

 Il nuovo cda nerazzurro è stato nominato all'unanimità dall'assemblea dei soci, subito dopo l'approvazione dell'aumento del capitale che, in sostanza, ha ratificato il passaggio di proprietà dell'Inter ai nuovi soci cinesi di Suning. Yang Yang, rappresentante del gruppo asiatico che ha preso il controllo, ha voluto subito ringraziare l'Inter per l'opportunità e si è detto "orgoglioso" di ricoprire un ruolo in società. Poi, con riferimento a Massimo Moratti e alla sua presidenza, ha parlato di "un modello a cui ispirarsi".
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Juventus vs Inter

Juventus-Inter finisce pari, Allegri: "Mancato gol, loro da scudetto"

Finita la partita è tempo di fare autoanalisi. Spalletti: "Grandissimo punto ma potevamo fare di più"

Juventus vs Inter

Cuadrado-Pjanic convincono, Perisic-Icardi in ombra: le pagelle di Juve-Inter

I voti ai giocatori in campo per il derby d'Italia

Juventus vs Inter

Serie A, l'Inter tiene, la Juve non sfonda e recrimina: 0-0 a Torino

Il derby d'Italia finisce in parità: la Juventus non ha vinto e l'Inter non ha perso

Juventus vs Inter

Serie A, Juventus-Inter finisce 0-0

Finisce 0-0 all’Allianz Stadium tra Juventus e Inter. I nerazzurri restano in testa alla classifica con 40 punti. La Juve raggiunge il Napoli a quota 38.