Lunedì 08 Febbraio 2016 - 23:15

Inter, Eder: Scudetto? Dobbiamo crederci fino alla fine

Siamo lì, ci sono ancora molti punti a disposizione e manca ancora tanto tempo per decretare il verdetto finale

Eder in azione durante Inter - Chievo Verona

 "Delusi dal pareggio contro l'Hellas? Ci sono stati tre episodi uguali a determinare il pareggio. L'Inter però ha fatto bene e meritavamo la vittoria. Siamo lì, ci sono ancora molti punti a disposizione e manca ancora tanto tempo per decretare il verdetto finale". Così l'attaccante dell'Inter Eder intervistato ai microfoni di Mediaset Premium. "Il pareggio non è una tragedia, dobbiamo stare tranquilli ed essere positivi", ha aggiunto l'attaccante italobrasiliano.

 

"Cosa ci ha detto Mancini a fine gara? Il mister ci ha detto che la gara verrà giudicata dal risultato e non dalla prestazione: l'Inter ha fatto di più del Verona. E' normale che in settimana lavoreremo sulle palle inattive perché prendere tre gol così è una cosa che ci penalizza", ha dichiarato ancora Eder sulla partita di ieri. "La corsa Scudetto è ormai una questione tra Napoli e Juve? Sono scappate, ci sono tanti punti di distanza con l'Inter ma come stiamo passando un periodo difficile noi non è detto che non possa succedere anche loro. Fino a quando ci sono punti a disposizione bisogna sempre crederci", ha concluso.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

AS Roma: sessione di allenamento

Best Fifa Player, i migliori giocatori del 2017 secondo Totti

Le scelte di Francesco Totti dei più bravi dell'anno

Ligue 1 - Nice vs AS Monaco

Balotelli punzecchia Milan: "Magari si sveglia e compra Icardi"

L'ex attaccante rossonero dai social lancia una frecciatina al club

Moratti: "L'Inter può puntare allo scudetto, basta crederci"

Moratti: "L'Inter può puntare allo scudetto, basta crederci"

"Ieri mi sono sentito più tifoso che mai, è stato un derby trascinante"