Mercoledì 28 Settembre 2016 - 19:00

Inter, De Boer: Contro Sparta per vincere, poi penseremo a Roma

"Vogliamo andare avanti in questo torneo" e la gara di domani "sarà molto importante"

Inter, De Boer: Contro Sparta per vincere, poi penseremo a Roma

"Chiaramente vogliamo vincere questa coppa. Parliamo di una competizione diversa rispetto al campionato, devo valutare anche l'impiego dei vari giocatori". Questo l'obiettivo dell'allenatore dell'Inter Frank de Boer nel corso della conferenza stampa alla vigilia della gara di Europa League contro lo Sparta Praga. "Vogliamo sempre vincere, questo è sicuro. Domani per me sarà la gara più importante in questo momento, poi penseremo alla Roma", ha aggiunto il tecnico olandese.

Inter chiamata a vincere per riscattare la sconfitta interna contro il Beer Sheva. "Sarà una partita importante per tutte e due le squadre, siamo entrambe a zero punti. Vogliamo andare avanti in questo torneo e sarà molto importante vincere domani", ha detto ancora De Boer.

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Carica Spalletti: Siamo l'Inter, dobbiamo essere ambiziosi

Carica Spalletti: Siamo l'Inter, dobbiamo essere ambiziosi

"Vivo tutti i giorni allo stesso modo, 24 ore per migliorarmi e migliorare la squadra"

Ancelotti gela l'Inter: Vidal resta al Bayern al 100%

Ancelotti gela l'Inter: Vidal resta al Bayern al 100%

E su Renato Sanches, obiettivo del Milan e ora anche del Manchester Utd, dice: "Per adesso si allena con noi, poi vedremo"

Inter, Spalletti sicuro: Rinforzi? Sono tranquillo, arriveranno

Inter, Spalletti sicuro: Rinforzi? Sono tranquillo, arriveranno

Il tecnico dopo l'amichevole contro il Norimberga persa dai nerazzurri 2-1: "Abbiamo iniziato dieci giorni fa, siamo soltanto all'inizio del nostro lavoro"

Inter, Moratti: Spalletti ha carattere. Il Milan? Mi ha sorpreso

Inter, Moratti: Spalletti ha carattere. Il Milan? Mi ha sorpreso

"Come risponderà il club nerazzurro ai colpi di mercato? Qualche punto di riferimento molto professionale ci vuole e Borja Valero è un acquisto azzeccato"