Lunedì 03 Aprile 2017 - 22:00

Inter, Ausilio: Mercato? Nessun fuoco d'artificio ma mosse serie

"Non abbiamo parlato di budget nello specifico, ma posso dire che sarà un mercato di qualità"

Inter, Ausilio: Mercato? Nessun fuoco d'artificio ma mosse serie

"Obiettivo Schick, l'attaccante della Sampdoria? Con Ferrero ho parlato di cinema, non abbiamo parlato di mercato". Lo ha detto il ds dell'Inter, Piero Ausilio, ai microfoni di Premium Sport poco prima della sfida con la Samp, a San Siro, "L'incontro di Nanchino con Zhang? Sarà un mercato serio: non mi piace parlare di fuochi d'artificio. Non abbiamo parlato di budget nello specifico, ma posso dire che sarà un mercato di qualità. L'obiettivo è di rinforzare una rosa già molto buona: poche cose e fatte bene, non vogliamo cambiare troppo una squadra che sta funzionando. Non abbiamo parlato di top player, abbiamo parlato di giocatori funzionali al nostro progetto: abbiamo le idee abbastanza chiare e vogliamo supportarle con i fatti". "Nel reparto difensivo - ha continuato Ausilio - siamo già cresciuti molto, ma cercheremo di fare ugualmente qualcosa per migliorare. Il mio prolungamento? Io all'Inter sto bene e se ci sarà la possibilità di continuare sarò felice. Futuro di Pioli legato al terzo posto? No, questa è una società seria: il grande lavoro che ha fatto Pioli non si può ridurre in questo modo. Ora abbiamo dieci finali e poi vedremo".
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Nainggolan arriva al Coni accolto dai tifosi dell\'Inter

Inter, Nainggolan si ferma: distrazione muscolare alla coscia

Problemi anche per Karamoh, che ha riportato una lieve distorsione al ginocchio destro

Nainggolan a

Inter, Nainggolan alle presentazioni ufficiali: "Ora voglio vincere qualcosa"

Il centrocampista belga ha chiuso col passato: non pensa più alla Roma, nè alla mancata convocazione in Nazionale

Nainggolan arriva al Coni accolto dai tifosi dell\'Inter

Nainggolan si prende l'Inter: "Sono carico, darò il massimo"

Il centrocampista belga ha firmato col club nerazzurro un contratto fino al 30 giugno del 2022

Inter, dopo Nainggolan piace Suso. Il Milan vuole Brozovic

Nerazzurri pronti a mettere sul piatto una quindicina di milioni di euro e un giocatore. Mirante alla Roma