Venerdì 15 Gennaio 2016 - 13:15

Inflazione, Codacons: Da ribassi petrolio effetti devastanti

"Nel corso del 2015 si è registrato infatti un vero e proprio tracrollo delle quotazioni"

 Inflazione, Codacons: Da ribassi petrolio effetti devastanti

"Il forte deprezzamento del petrolio, le cui quotazioni in un anno sono scese di oltre il 30%, ha avuto effetti devastanti sull'inflazione, portando il tasso medio del 2015 a fermarsi allo 0,1%". Lo afferma il Codacons, commentando i dati definitivi diffusi oggi dall'Istat. "E' innegabile che l'effetto petrolio abbia influito in modo pesante sui listini al dettaglio in tutti i settori - spiega il presidente Carlo Rienzi - Nel corso del 2015 si è registrato infatti un vero e proprio tracrollo delle quotazioni, che ha provocato effetti a catena sui prezzi al dettaglio e sui costi delle materie prime, determinando una forte frenata nella crescita dei listini al dettaglio in tutti i settori". Ma per il Codacons l'inflazione è destinata a salire nel corso del 2016. "Se saranno confermati i segnali positivi provenienti dai consumi delle famiglie, che negli ultimi mesi del 2015 sono apparsi in crescita, i prezzi al dettaglio torneranno a crescere, portando il tasso di inflazione a livelli accettabili", conclude Rienzi.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Twitter, voci su possibile vendita: Google tra gli interessati

Twitter vola in borsa dopo voci cessione: Google interessata

La social media company starebbe dialogando con alcuni potenziali acquirenti

Huawei, il mese prossimo al via produzione di smartphone in India

Huawei, il mese prossimo al via produzione di smartphone in India

L'impianto sarà situato nella città meridionale di Chennai

Bce: Dal 'Jobs Act" un contributo al dinamismo dell'occupazione

Bce: Dal 'Jobs Act" un contributo al dinamismo dell'occupazione

Il bollettino: Sforzi di risanamento nei paesi con debito pubblico elevato

La Fed tiene i tassi fermi, ma Yellen apre a stretta nel 2016

La Fed tiene i tassi fermi, partenza sprint per Piazza Affari

Yellen: "Aumento dei tassi Usa entro la fine dell'anno"