Martedì 10 Maggio 2016 - 11:00

Indonesia vuole Mourinho per allenare la nazionale

Il tecnico: "Sono aperto a qualsiasi cosa ma penso che un club sia meglio per la mia carriera"

Indonesia vuole Mourinho per allenare la nazionale

L'Indonesia vuole José Mourinho sulla panchina della nazionale. Lo ha annunciato Imam Nahrawi, ministro dello sport del paese del sud-est asiatico.  Nahrawi ha spiegato di aver discusso l'idea con il presidente Joko Widodo, che sta cercando di rilanciare il calcio indonesiano dopo anni di risultati sotto le attese. "L'idea è stata discussa, anche se non è facile", ha ammesso il ministro, come riporta l'agenzia di stampa statale Antara. Secondo Nahrawi, il governo ha anche discusso l'ingaggio ad interim dell'allenatore del Chelsea Guus Hiddink. La Fifa l'anno scorso ha bandito l'Indonesia dalle competizioni internazionali, citando come motivazione l'interferenza del governo nelle questioni calcistiche. Il mese scorso Mourinho ha detto che nonostante non abbia ancora firmato contratti con club si aspetta di essere di nuovo in panchina per l'inizio della prossima stagione.

"Sono aperto a qualsiasi club e nazionale, ma ad essere onesti, se possibile, mi piacerebbe un club, perché penso sia meglio per la mia carriera", ha spiegato il tecnico portoghese, esonerato dal Chelsea a dicembre dopo che i campioni della Premier League hanno iniziato la stagione con nove sconfitte nelle prime 16 partite. Il 53enne tecnico, già alla guida di Real Madrid, Inter e Porto, è indicato come probabile sostituto di Louis van Gaal sulla panchina del Manchester United la prossima stagione.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

FBL-ITA-SERIEA-ROMA-JUVENTUS

"Portate Nainggolan ai Mondiali". Proteste e petizioni in Belgio

Quasi una rivolta popolare in rete dopo l'esclusione ("motivi tattici") del centrocampista decisa dal ct Martinez. Il Ninja: "Ho chiuso con la nazionale"

FBL-EUR-C1-AS ROMA-LIVERPOOL

Belgio e Spagna: ai mondiali senza Nainggolan e Morata

Assenze importanti nelle rose di due nazionali tra le più forti. Non c'è il "Ninja", mancano anche Callejon, Suso e Luis Alberto

Finale FA Cup: Chelsea vs Manchester United

Chelsea di Conte vince FA Cup: Manchester Utd ko 1-0 in finale

È il trofeo più antico e prestigioso del calcio inglese

FBL-FRA-UNFP-AWARDS

Neymar: "Futuro al PSG? Ora mio obiettivo è la Coppa del Mondo"

L'attaccante brasiliano zittisce le voci su un suo possibile addio