Venerdì 21 Aprile 2017 - 19:15

Incidente alla Targa Florio Rally: due morti, una donna ferita

Sul posto i carabinieri e il magistrato di turno per ricostruire la dinamica dell'impatto

Incidente alla Targa Florio Rally: 2 morti, 1 donna ferita

E' di due morti e una donna ferita il bilancio di un incidente avvenuto in mattinata nel corso di una gara di rally, a Isnello in provincia di Palermo. Le vittime stavano partecipando alla Targa Florio Rally. Sul posto i carabinieri e il magistrato di turno per ricostruire la dinamica dell'impatto che è costato la vita a due persone. L'incidente, secondo quanto riferiscono i militari dell'Arma, è avvenuto in località sp 54 Piano Zucchi.

 La 101/a edizione della Targa Florio è stata quindi annullata, in seguito all'incidente."In segno di lutto e sensibilità verso le famiglie del Commissario di gara Giuseppe Laganà e del pilota Mauro Amendolia, tragicamente scomparsi oggi sul percorso di gara, l'Automobile Club di Palermo in accordo con i vertici della Federazione ha provveduto ad annullare la parte competitiva della 101/a Targa Florio, che consiste nel CIR, Historic Rally e Campionato Regionale. Il nostro pensiero va a Gemma Amendolia ed a tutta la Famiglia, così come ai familiari del commissario Giuseppe Laganà", ha detto Angelo Pizzuto Presidente Automobile Club Palermo in un comunicato.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Terremoto Ischia, geologi: "Allucinanti morti per sisma di questa entità"

"Quello che lascia più interdetti è la mancanza di atti concreti per la prevenzione"

Ischia, le casa crollate per il terremoto / VIDEO

Il terremoto di 3.6 ha causato diversi crolli, feriti e danni alle abitazioni

Omicidio Suicidio a Dogaletto di Mira

Genova, maltratta moglie e tenta di annegare il figlio di 9 anni

È accaduto a Stazione di Recco: l'uomo da anni ha problemi di abuso alcolici

Terremoto a Ischia: due vittime accertate e 39 feriti di cui uno grave. Salvo bimbo di 7 mesi, fratellini Ciro e Mattia ancora sotto macerie

La scossa è stata di magnitudo 4.0. I bambini stanno bene, sono rimasti in contatto tutta la notte coi vigili del fuoco. Federalberghi accoglie gli sfollati. Ospedale evacuato torna alla normalità