Sabato 16 Aprile 2016 - 19:30

Inchiesta petrolio, indagato il vice di Confidustria Lo Bello

L'accusa è di associazione a delinquere. Lui: Chiederò di poter essere sentito quanto prima

Inchiesta petrolio, indagato vice di Confidustria Lo Bello

 Il vicepresidente di Confindustria Ivan Lo Bello risulta indagato dalla procura di Potenza nell'ambito dell'inchiesta sul petrolio. L'accusa nei suoi confronti è di associazione a delinquere, in cui sarebbero coinvolti anche Gianluca Gemelli, compagno dell'ex ministra Federica Guidi, Nicola Colicchi e Paolo Quinto. I quattro miravano, secondo i giudici potentini, al controllo di un pontile nel porto di Augusta.

"Ho appreso dalle agenzie di stampa di essere indagato dalla magistratura di Potenza -  ha detto in una nota Ivan Lo Bello, che è anche presidente Unioncamere -  Ho sempre avuto piena fiducia nell'operato dei magistrati. Chiederò alla procura di Potenza di poter essere sentito quanto prima per chiarire ogni cosa".

IERI INTERROGATO DE GIORGI. "Questo dossier era già stato fatto circolare anni fa e già analizzato dalle autorità senza dare prove di fondatezza" Così ieri l'ammiraglio Giuseppe De Giorgi, capo di stato maggiore della Marina, interrogato a Potenza in merito all'inchiesta. "Ho fatto un esposto per calunnia verso i 'corvi' che vogliono distruggere la mia reputazione e sono fiducioso che la magistratura individui chi promulga questa notizie che sono false".

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Ancora piogge e temporali: il meteo del 22 e 23 maggio

Le previsioni dell'aeronautica militare

Asti, un reportage tra i luoghi dei 5 omicidi che hanno sconvolto la città

Tabaccaio ucciso durante una rapina: 5 arresti ad Asti

Manuel Bacco perse la vita nel 2014, cercando di difendere la moglie dai malviventi

Blitz allevatori all'Antitrust per la 'Guerra del latte'

Antitrust, al via al 13mo convegno: tra gli sponsor anche Intesa San Paolo

I lavori saranno aperti il prossimo 24 maggio dal Johannes Laitenberger, direttore generale della concorrenza della Commissione europea e dal presidenye Agcom Giovanni Pitruzzella

Bari, turista americana trovata morta in un b&b con lividi sul collo

Fermo, lite culmina in tragedia: pensionato uccide la moglie con un fucile

Le ha sparato tre colpi al petto, durante un litigio in camera da letto