Domenica 24 Luglio 2016 - 11:30

Incendi vicino a Los Angeles: trovato un cadavere

Sono 1.500 le case evacuate nella zona di Santa Clarita

Incendi in California

Un cadavere è stato trovato nella zona di evacuazione provocata dagli incendi a nordest di Los Angeles, in California, che hanno bruciato 20mila acri di vegetazione. Lo hanno fatto sapere i vigili del fuoco, precisando che le fiamme sono state contenute al 10% ma minacciano abitazioni e strutture commerciali, mentre le alte temperature rendono difficile lo spegnimento. L'ordine di evacuazione degli abitanti riguarda 1.500 case nella zona di Santa Clarita, a circa 65 chilometri a nordovest di Los Angeles.

Diversi rifugi sono stati allestiti e almeno dieci strade sono state chiuse al traffico. Un vigile del fuoco ha riportato ferite lievi durante le operazioni per spegnere le fiamme, in cui sono impegnati circa 900 agenti e una trentina di elicotteri. Intanto, proseguono le indagini sul cadavere ritrovato in un'auto carbonizzata.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Igor interrogato in Spagna: "Accetto processo in Italia"

Intanto, è caccia alla rete di complici che hanno concesso a Igor il russo di trasferirsi dall'Italia fino in Spagna

Pakistan, autobomba a Peshawar

Pakistan, attacco in chiesa a Quetta: almeno 8 morti e 45 feriti

Due uomini hanno aperto il fuoco quando la celebrazione della domenica era appena iniziata

Papa Francesco compie 81 anni: torta disegnata dallo street artist Maupal

Come ogni anno, a realizzare il dolce è stata la pasticceria Hedera di Nando e Francesco Ceravolo

Il Pentagono ammette l'esistenza di un programma per cercare gli Ufo

Da anni il programma 'segreto' indaga sulle segnalazioni di oggetti volanti non identificati