Domenica 24 Luglio 2016 - 11:30

Incendi vicino a Los Angeles: trovato un cadavere

Sono 1.500 le case evacuate nella zona di Santa Clarita

Incendi in California

Un cadavere è stato trovato nella zona di evacuazione provocata dagli incendi a nordest di Los Angeles, in California, che hanno bruciato 20mila acri di vegetazione. Lo hanno fatto sapere i vigili del fuoco, precisando che le fiamme sono state contenute al 10% ma minacciano abitazioni e strutture commerciali, mentre le alte temperature rendono difficile lo spegnimento. L'ordine di evacuazione degli abitanti riguarda 1.500 case nella zona di Santa Clarita, a circa 65 chilometri a nordovest di Los Angeles.

Diversi rifugi sono stati allestiti e almeno dieci strade sono state chiuse al traffico. Un vigile del fuoco ha riportato ferite lievi durante le operazioni per spegnere le fiamme, in cui sono impegnati circa 900 agenti e una trentina di elicotteri. Intanto, proseguono le indagini sul cadavere ritrovato in un'auto carbonizzata.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Bruxelles, Mark Zuckerberg al parlamento europeo

Facebook, Zuckerberg si scusa all'Ue. "No ingerenze in future elezioni"

Il fondatore del social network al Parlamento europeo. Tajani: "Monitoreremo"

Donald Trump riceve il presidente sudcoreano Moon Jae-in alla Casa Bianca

Nord Corea, Trump: "Possibile un rinvio del vertice con Kim"

L'incontro tra il presidente Usa e il leader nordcoreano è fissato per il 12 giugno a Singapore

Usa, il senato conferma Gina Haspel come direttore della CIA

Dazi, dopo la pace con gli Usa la Cina taglia tariffe su import auto

E intanto si avvicina la data in cui anche l'Unione Europea saprà la decisione di Trump

Siria, sette anni di guerra civile

Iraq, jihadista belga condannato a morte per appartenenza all'Isis

Nella prima udienza presso il tribunale di Baghdad si era dichiarato innocente