Mercoledì 17 Agosto 2016 - 07:30

Incendi devastano California: 82mila evacuati a San Bernardino

Le fiamme hanno ingoiato in poche ore circa 9mila acri di terreno

Incendi devastano California: 82mila evacuati a San Bernardino

Maxi incendio nella contea di San Bernardino, nel sud della California. Circa 82mila persone sono state evacuate per sfuggire alle fiamme che si stanno diffondendo a macchia d'olio nella zona, fanno sapere le autorità locali. Il rogo, che prima si era esteso su cinque acri, ha ingoiato in poche ore circa 9mila acri di terreno anche a causa delle alte temperature e dei venti secchi. Stando a quanto riportano i media locali, l'incendio sta minacciando anche 34.500 strutture. Nella contea di San Bernardino il governatore della California Jerry Brown ha dichiarato lo stato di emergenza.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Sventato attacco a San Pietroburgo grazie alla Cia. Putin ringrazia Trump

L'informazione fornita dall'agenzia ha permesso di arrestare alcuni terroristi, forse legati all'Isis, che preparavano attentati

Foto tratta dal profilo Twitter

Libano, diplomatica britannica strangolata dopo violenza sessuale

Il suo cadavere è stato trovato sul ciglio di una strada

Igor interrogato in Spagna: "Accetto processo in Italia"

Intanto, è caccia alla rete di complici che hanno concesso a Igor il russo di trasferirsi dall'Italia fino in Spagna

Pakistan, autobomba a Peshawar

Pakistan, attacco in chiesa a Quetta: almeno 8 morti e 45 feriti

Due uomini hanno aperto il fuoco quando la celebrazione della domenica era appena iniziata