Lunedì 08 Agosto 2016 - 12:00

Delta Air Lines, stop voli per blocco informatico: è caos

File infinite e ore di coda, disagi in tutti gli scali da Los Angeles a Roma

In tilt sistemi informatici di Delta Airlines: sospesi i voli. Caos negli aeroporti

Un blocco nel sistema informatico della compagnia aerea Delta Air Lines ha causato la sospensione di tutti i voli della compagnia statunitense, coinvolgendo i principali scali internazionali. All'origine, una interruzione della corrente elettrica ad Atlanta, in Georgia. I voli in partenza sono così rimasti a terra, provocando caos negli aereoporti, mentre per quelli già in volo non ci sono stati problemi, e Delta ha comunicato che è all'opera per risolvere il problema il prima possibile. Sono 5mila le partenze ogni giorno per il vettore, che è membro di SkyTeam alliance.
 

Il blocco ha coinvolto anche lo scalo romano di Fiumicino, e la società Aeroporti di Roma che gestisce lo scalo ha invitato su Twitter i passeggeri a "contattare la compagnia per verificare l'operatività del volo". Lo stesso invito è stato fatto da Delta sul social network: "I clienti dovrebbero controllare lo stato del loro volo prima di andare in aeroporto, mentre la questione viene affrontata". I passeggeri bloccati in coda negli aeroporti di tutto il mondo hanno pubblicato commenti e fotografie sui social network, esprimendo disappunto e frustrazione.

Secondo la compagnia, il guasto è stato causato da un'interruzione della corrente elettrica ad Atlanta, iniziato alle 2.38 locali (le 8.38 italiane) e riguardante i sistemi informatici e le operazioni in tutto il mondo, con "ritardi e cancellazioni nei voli di oggi". Delta Air Lines è partner nei voli intercontinentali con Virginia Atlantic, che ha a sua volta comunicato ai clienti di verificare lo stato dei voli quando essi siano operati dall'altra compagnia.
 

Il guasto segue diversi problemi informatici per le compagnie americane negli ultimi mesi. Southwest Airlines lo scorso mese ha dovuto bloccare le partenze a seguito di un problema tecnico, mentre American Airlines per lo stesso motivo ha dovuto sospendere i propri voli da tre dei suoi hub lo scorso settembre. Secondo gli esperti del settore, le compagnie aeree affrontano un crescente rischio di guasti informatici man mano che aumatizzano sempre più le loro operazioni, anche distribuendo carte d'imbarco tramite smartphone e dotando i propri valivoli di wifi.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

FRA, UEFA EL, Olympique Marseille vs Atletico Madrid

Francia, 32enne originario del Burkina Faso picchiato a morte da adolescenti

L'aggressione nel quartiere Saragosse venerdì sera. Massacrato da una gang di giovani, tra i 12 e 14 anni, che avrebbero usato anche il piede di una sedia di plastica

US-POLITICS-TRUMP-PRISON REFORM

Russiagate, Trump chiede inchiesta su spionaggio durante sua campagna

Il presidente Usa vuole fare chiarezza sulla possibile infiltrazione dell'amministrazione Obama

Lo chef Mario Batali coinvolto in un caso di molestie sessuali a passeggio per New York

Usa, nuove accuse di molestie e violenza contro lo chef Mario Batali

Avrebbe aggredito due ex dipendenti del ristorante newyorkese 'The Spotted Pig' sotto l'effetto di droghe e alcol

Venezuela,Maduro riconfermato presidente

Venezuela, rieletto Maduro. Ma l'opposizione grida ai brogli

Il presidente riconfermato fino al 2025. Gli avversari denunciano pressioni sugli elettori e chiedono una nuova consultazione