Domenica 13 Novembre 2016 - 20:15

In Brasile Hamilton vince sotto la pioggia, Vettel è quinto

Gara funestata dal maltempo e dagli incidenti: quattro volte la safety car in pista

In Brasile Hamilton vince sotto la pioggia, Vettel quinto

Lewis Hamilton ha vinto il Gran Premio del Brasile di Formula 1. Dopo una gara travagliata, interrotta più volte per la pioggia, il pilota inglese della Mercedes ha preceduto sul traguardo il compagno di squadra Nico Rosberg. Il tedesco resta leader del Mondiale ma deve rinviare la festa all'ultima gara ad Abu Dhabi. Sul terzo gradino del podio l'olandese Max Verstappen su Red Bull. Quinto posto per la Ferrari di Sebastian Vettel, preceduta anche dalla Force India di Sergio Perez.

Il pilota della Rossa è stato comunque capace di una grande rimonta dopo essere finito nelle retrovie in avvio di gara per un testacoda. Costretto al ritiro, invece, Kimi Raikkonen sempre per un testacoda sulla pista bagnata. La top ten è completata da Carlos Sainz su Toro Rossi, Nico Huelkenberg su Force India, Daniel Ricciardo sull'altra Red Bull, Felipe Nasr su Sauber e Fernando Alonso su McLaren. Costretto al ritiro anche Felipe Massa, il brasiliano della Williams era all'ultima gara in carriera davanti ai propri tifosi.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

MotoGp, Dovizioso ammette: Dopo due vittorie la mia vita è cambiata

MotoGp, Dovizioso ammette: Dopo due vittorie la mia vita è cambiata

"Sono una persona di solito estremamente rilassata, l'ultima settimana è stata abbastanza strana. Però è una bella sensazione"

MotoGp, Rossi: Ad Assen nuovo telaio, vediamo se abbiamo fatto passo avanti

MotoGp, Rossi: Ad Assen nuovo telaio, vediamo se abbiamo fatto passo avanti

"Siamo curiosi, speriamo in un weekend con il bel tempo e di essere più competitivi"

La smentita di Hamilton: Non penso al ritiro né di andare in Ferrari

La smentita di Hamilton: Non penso al ritiro né di andare in Ferrari

"L'intervista in cui ho detto di voler lasciare la Formula 1 a fine anno? Non so, non ricordo di aver parlato di questo"

Raikkonen: Prima c'è la Ferrari, se posso aiuterò Vettel

Raikkonen: Prima c'è la Ferrari, se posso aiuterò Vettel

"Baku è un circuito diverso da Monaco ma saremo competitivi"