Domenica 02 Aprile 2017 - 19:30

Impresa Gilbert: il belga vince il Giro delle Fiandre in solitaria

Sesto posto per Sacha Modolo della Uae, migliore degli italiani a 0.52"

Philippe Gilbert

Il belga Philippe Gilbert ha vinto per distacco il Giro delle Fiandre, prima delle grandi classiche del Nord da Anversa a Oudenaarde di 260.0 km. Il ciclista della Quick-Step, ex campione del Mondo, ha preceduto di 0.30" il connazionale e campione olimpico Greg Van Avermaet della Bmc e l'olandese Van Baarle della Cannondale. Sesto posto per Sacha Modolo della Uae, migliore degli italiani a 0.52". Ottavo Pippo Pozzato della Wilier e decimo Sonny Colbrelli della Bahrain Merida. Impresa straordinaria di Gilbert, scattato in solitaria quando mancavano 52 km dal traguardo e capace di domare tutti gli ultimi muri fino ad arrivare sul traguardo addirittura alzando la bici al cielo.

Con il Fiandre di oggi, il belga conquista la terza classica monumento della sua carriera dopo la Liegi-Bastogne-Liegi e il Giro di Lombardia. Da segnalare nel finale una caduta di Peter Sagan quando era lanciato all'inseguimento di Gilbert in compagnia di Van Avermaet. Il campione slovacco ha avuto la peggio ed è finito fuori dai giochi, il belga si è dovuto accontentare del secondo posto finale.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Vuelta, Trentin vince in volata: Froome resta maglia rossa

Vuelta, Trentin vince in volata: Froome resta maglia rossa

La vittoria di oggi è la seconda consecutiva di un ciclista italiano dopo quella di ieri di Nibali

GBR, IAAF, Leichtathletik WM 2017

Atletica, Diamond League: Barshim vince con 2,40, Tamberi solo 7°

Male l'italiano nell'alto con 2,20 e tre errori a 2,24

CRO, FIVB World Tour, Beachvolleyball Major Series, Porec

Lupo-Nicolai sul tetto d'Europa: campioni indiscussi di beach volley

La coppia di italiani ha battuto il duo dei padroni di casa della Lettonia Samoilov-Smedins

Cycling - The 104th Tour de France cycling race

Ciclismo, Vuelta al via: Nibali e Aru lanciano la sfida a Froome

L'anno scorso il campione inglese è stato beffato da Nairo Quintana anche grazie ad un attacco inatteso in discesa di Alberto Contador