Venerdì 20 Luglio 2018 - 12:30

Ilva, Di Maio: "Procedura di gara un pasticcio. Avvierò un'indagine e chi ha sbagliato ne risponderà"

Calenda replica: "Responsabilità è mia, non ho bisogno di inventare 'manine'. Annulla la gara se la ritieni viziata"

Camera dei Deputati - Interpellanze urgenti

"La procedura di gara è stata un pasticcio. Lo rileva l'Anac. Le regole del gioco sono state cambiate in corsa". Parola del ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico, Luigi Di Maio, durante l'informativa urgente sull'Ilva alla Camera, all'indomani della lettera dell'Anac sulle criticità riscontrate nella vendita ad ArcelorMittal. E il "pasticcio", spiega Di Maio, "lo ha fatto lo Stato, non l'azienda, quando ha bandito la gara. Devo capire di chi sono le responsabilità specifiche". Poi annuncia: "Avvierò un'indagine e parlerò con i commissari dell'Ilva". 

Nello specifico "il tema dei rilanci era scritto malissimo, era scritto che si poteva fare ma non in che maniera. Ed è inspiegabile che nessuno se ne sia accorto e che è rimasto tutto sotto silenzio", precisa il vicepremier, sottolineando che chi ha sbagliato deve pagare.

"Se si è fatta una procedura di gara che non ha messo al centro il massimo delle tutele ambientali e occupazionali, allora politicamente, per ora, ne dovrà rispondere chi ha fatto questa procedura di gara". "Se la procedura fosse stata corretta - dice Di Maio - ci sarebbero state molte più offerte e molte più offerte e tutte migliori anche quella di Arcelor".

"Nelle prossime ore, per mezzo dei commissari, che sono gli interlocutori, arriverà una nuova proposta da parte di Arcelor Mittal", fa sapere infine il ministro.

Loading the player...

La replica di Carlo Calenda non si fa attendere."Caro @luigidimaio hai detto in Parlamento cose gravi e false. Minacciare indagini interne al Mise è vergognoso. La responsabilità sulla gara è mia. A differenza tua non ho bisogno di inventarmi manine. E assumiti la responsabilità di annullare la gara se la ritieni viziata", scrive su Twitter l'ex ministro dello Sviluppo Economico.

 

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Genova, il giorno dopo il crollo del ponte

Genova, governo stanzia fondi e 'licenzia' Autostrade: parte battaglia legale

Sono 28 i milioni per l'emergenza che si vanno ad aggiungere ai cinque già assegnati

Maria Elena Boschi alla festa del PD a Botticino

Boschi non invitata a Festa Unità Firenze: "È iscritta a Bolzano"

L'organizzazione: "Abbiamo dato precedenza agli eletti nei collegi fiorentini"

Ponte Morandi, il gigante che sovrasta le case di Genova

Genova, governo: "Avviato iter su decadenza concessione ad Autostrade"

Prima l'annuncio del ministro delle Infrastrutture su Facebook, poi la conferma del premier Conte

Genova, crollo Ponte Morandi: continuano le ricerche dei dispersi e la messa in sicurezza

Genova, Renzi contro Di Maio: "Autostrade finanziava Lega e Conte era legale Aiscat"

Il senatore Pd rimanda al mittente le accuse di aver ricevuto soldi dai Benetton per le campagne elettorali