Martedì 13 Dicembre 2016 - 17:30

Il piccolo afghano Murtaza corona il suo sogno e incontra Messi

Il bimbo di 6 anni ha conosciuto il campione in Qatar

Il piccolo afghano Murtaza corona il suo sogno e incontra Leo Messi

Il sogno del piccolo Murtaza Ahmadi è diventato realtà. Lo scorso gennaio diventò virale sul web una fotografia che ritraeva un bambino afghano di sei anni con addosso una maglietta dell'Argentina del suo idolo, Leo Messi, ricavata con un sacchetto della spesa dipinto a righe e il nome del giocatore e il numero 10 scritto con il pennarello. Successivamente, l'attaccante dell'Albiceleste spedì a Murtaza una sua maglia, stavolta autentica, autografata. Ora i due si sono incontrati: un faccia a faccia reso possibile grazie all'Alto Commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati, che voleva aiutare l'afghano a realizzare il suo sogno. E' successo a Doha, in Qatar, dove si trova attualmente il Barcellona per disputare un'amichevole con l'Al Ahli. L'immagine che ritrae l'incontro è stata postata dal comitato organizzatore del Mondiale 2022 in Qatar. "Sono felicissimo di aver incontrato il mio eroe, è un sogno", ha commentato il piccolo tifoso. Murtaza viene dal distretto di Jaghori, nella provincia del Ghazni orientale dell'Afghanistan, è stato costretto a lasciare il Paese per rifugiarsi in Pakistan a maggio.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Juventus vs Cagliari

Juve fa tris e stronca il Cagliari. Prima volta del var

Le reti di Mandzukic, Dybala e Higuain consentono ai bianconeri di iniziare nel migliore dei modi la rincorsa al settimo scudetto consecutivo

Inter - Roma

La prima volta della Serie A con il Var. Dai gol dubbi ai cartellini

La teconologia sarà impiegata per le situazioni 'da protocollo', cioè gol, rigori, rossi diretti e scambi di identità

ISL, FIFA WM 2018 Qualifikation, Island vs Kroatien

Calciomercato, Milan-Kalinic standbye, rottura Borriello-Cagliari

E dopo oltre 24 ore di attesa finalmente la Juventus ha ufficializzato l'ingaggio di Blaise Matuidi dal Paris Saint-Germain

Conferenza stampa AIA e presentazione VAR

Calcio, al via rivoluzione Var: ma deciderà sempre solo arbitro

Una vera e propria rivoluzione per il mondo del calcio, da tanti richiesta