Giovedì 23 Novembre 2017 - 06:45

Il medico delle ginnaste Usa ammette: "Le ho molestate, chiedo scusa"

Larry Nassar si è dichiarato colpevole di 13 casi di abusi sessuali. Rischia 25 anni di carcere. L'ultima accusa da Gabby Douglas

Former USA Gymnastics' team physician Nassar, poses in this photo released November 10, 2017

"Mi dispiace molto per le persone che sono state coinvolte", Larry Nassar, medico sportivo statunitense, impegnato nella famosa squadra olimpica di ginnastica e titolare dell'assistenza sportiva presso la Michigan University, ha ammesso almeno sette casi di abusi sessuali nei confronti di giovani atlete che aveva in cura. Nassar, che è già in carcere, è accusato da almeno 125 ragazze che hanno raccontato, in modo abbastanza univoco, che l'uomo, con kla scusa di esami e visite mediche le sottoponeva a vere e proprie aggressioni sessulai. La maggior parte di loro, allora, preferiva tacere per paura e per il ruolo che il professionista aveva nel team che ea la loro vita e il loro punto di arrivo. Nassar, 54 anni, rischia ora una condanna a 25 anni di prigione. La sentenza dovrebbe arrivare il 12 gennaio 2018.

FILE PHOTO - Artistic Gymnastics - Women's Qualification - Subdivisions

Proprio ieri, Gabby Douglas, tre volte campionessa olimpica (che finora aveva scelto il silenzio) ha dichiarato di aver subito abusi sessuali da Nassar. L'oro di Londra 2012 e Rio 2016, che la scorsa settimana è stata criticata per aver affermato che, in casi di molestie sessuali, vada attribuita una percentuale di colpa anche alle donne a causa del loro abbigliamento troppo provocante, si è scusata nuovamente per le sue considerazioni aggiungendo che anche lei è stata abusata da Nassar, oggi in carcere in attesa di condanna dopo essersi dichiarato colpevole di pedopornografia.

In un post su Instagram la ginnasta americana ha scritto: "Sarebbe come dire che, a causa della calzamaglia, è stata colpa nostra se siamo state violentata da Nassar. Non ho condiviso pubblicamente le mie esperienze e molte altre cose perché per anni siamo stati indotte a rimanere in silenzio e onestamente alcune situazioni sono state estremamente dolorose". L'avvocato di Nassar, Matt Newburg, non si è reso disponibile a commentare gli sviluppi della vicenda.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Ciclismo, Tour de France 2018 - Tredicesima tappa

Tour de France, tris Sagan a Valence. Nibali mastica ancora amaro

La frazione odierna, quasi totalmente pianeggiante, ha visto il gruppo dirigersi quasi sempre compatto fino al traguardo

Tour de France 2018 - Dodicesima tappa

Tour de France, Nibali sulla caduta: "Il referto pesa tantissimo"

Il ciclista siciliano è stato costretto ad abbandonare la gara per una frattura alla vertebra

Tour de France, Nibali costretto al ritiro: caduto per colpa di un tifoso

Dodicesima tappa amara per lo "Squalo": vertebra rotta e addio alla gara. Il saluto ai fan: "Grazie dell'affetto, alla prossima"

TOPSHOT-CYCLING-FRA-TDF2018-LINE

Tour de France: Thomas vince 11esima tappa ed è nuova maglia gialla

Il britannico del Team Sky si è imposto in solitaria sul traguardo in salita