Venerdì 02 Settembre 2016 - 18:30

Leader dei Massive Attack potrebbe essere il misterioso Banksy

Diversi, secono il Daily Mail, i collegamenti tra Robert Del Naja e l'artista

Il leader dei Massive Attack potrebbe essere il misterioso Banksy

Per il Daily Mail l'identità del misteriosissimo artista Banksy è stata svelata: si tratterebbe del leader del gruppo britannico dei Massive Attack, Robert Del Naja, meglio conosciuto con lo pseudonimo di '3D'. Anche se il musicista in passato ha ammesso di essere solo amico dell'artista, il giornalista Craig Williams, autore dell'inchiesta, sostiene che sia proprio lui. Le scoperte fatte dal giornalista mostrano i collegamenti tra il musicista e l'artista dall'identità sconosciuta. Secondo Williams almeno dodici volte murales di Banksy sono apparsi nelle stesse città in cui, poco prima o poco dopo, i Massive Attack erano in tournée o in studio di registrazione. Questo, per il giornalista, non può essere solo una coincidenza.

Del Naja, che è già stato precedentemente tirato in ballo nella questione, è stato legato negli anni Ottanta al mondo dei graffiti. Il quotidiano britannico osserva inoltre che Banksy e Massive Attack hanno in comune anche il luogo di origine, dal momento che sia la band sia l'artista sono nati a Bristol (sud-ovest dell'Inghilterra).

Williams non esclude nemmeno la possibilità che Banksy possa essere un gruppo di persone guidato da Del Naja. Secondo questa teoria, il giornalista ha predetto il ritorno di Banksy a Bristol in breve tempo, visto che la band si esibirà in questo fine settimana nella sua città natale.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

White House spokesman Sean Spicer holds an off-camera briefing (no TV) at the White House in Washington

Trump nomina il nuovo capo della comunicazione. Il portavoce se ne va

Sean Spicer, fedelissimo del presidente si dimette in disaccordo con lla scelta del finanziere Anthony Scaramucci

L'annuncio di Topolino a due fratelli: Siete stati adottati

È stato Mickey Mouse a dare la notizia a Janielle ed Elijah e loro non sono riusciti a trattenere l'emozione

A man stands in front of a damaged building following an earthquake off the island of Kos

Paura, ma nessuno chiede di andarsene. La notte dei turisti italiani a Kos

Il racconto dei nostri connazionali via Twitter e Facebook. I tour operator garantiscono chi deve ancora partire

Tensioni a Gerusalemme e Qalandiya: scontri tra fedeli e agenti

Scontri a Gerusalemme: tre morti e 200 feriti

Migliaia di persone in protesta contro le nuove limitazioni imposte da Israele all'accesso nella zona sacra