Mercoledì 02 Novembre 2016 - 17:30

Il fisco spagnolo indaga su Alexis Sanchez: evasione da 1 milione

Ombre sull'attaccante dell'Arsenal durante la sua permanenza in Liga

Il fisco spagnolo indaga su Alexis Sanchez: evasione da 1 milione

Dopo Messi, Neymar, Mascherano, Eto'o e Adriano, anche Alexis Sanchez finisce nel mirino del fisco spagnolo. L'attaccante dell'Arsenal è sospettato di aver evaso quasi un milione di euro durante la sua permanenza in Liga, dove ha vestito la maglia del Barcellona. Il periodo, riferisce il giornale 'El Periodico de Catalunya', riguarderebbe la stagione 2012-2013. Secondo il giudice, il cileno non avrebbe versato l'imposta sui suoi diritti di immagine: avrebbe trasferito invece l'importo alla Numidia Trading, società con base a Malta e di proprietà al 99 per cento proprio del giocatore. Sanchez avrebbe evaso 587.677 euro di imposte nel 2012 e 395.766 euro nel 2013. L'ex Udinese ha militato nella squadra blaugrana tre stagioni, prima di trasferirsi a Londra nel 2014.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Juventus vs Cagliari

Juve fa tris e stronca il Cagliari. Prima volta del var

Le reti di Mandzukic, Dybala e Higuain consentono ai bianconeri di iniziare nel migliore dei modi la rincorsa al settimo scudetto consecutivo

Inter - Roma

La prima volta della Serie A con il Var. Dai gol dubbi ai cartellini

La teconologia sarà impiegata per le situazioni 'da protocollo', cioè gol, rigori, rossi diretti e scambi di identità

ISL, FIFA WM 2018 Qualifikation, Island vs Kroatien

Calciomercato, Milan-Kalinic standbye, rottura Borriello-Cagliari

E dopo oltre 24 ore di attesa finalmente la Juventus ha ufficializzato l'ingaggio di Blaise Matuidi dal Paris Saint-Germain

Conferenza stampa AIA e presentazione VAR

Calcio, al via rivoluzione Var: ma deciderà sempre solo arbitro

Una vera e propria rivoluzione per il mondo del calcio, da tanti richiesta