Mercoledì 12 Aprile 2017 - 18:30

Il fidanzato di Nina Moric a Corona: Bomba sotto casa? Non c'entro

"Per me, lo ha detto per far parlare del processo. L'ho presa con una risata"

Il fidanzato di Nina Moric replica a Corona: Bomba sotto casa? Non c'entro

"C'è poco da dire su questa vicenda. Mi sembra abbastanza ovvio che sia un tentativo per far parlare di qualcosa. Per me, lo ha detto per far parlare del processo. L'ho presa con una risata. Anche Nina? Lei più di me. Anche lei pensa che sia solo un modo per far parlare del processo". Così Luigi Mario Favoloso, fidanzato di Nina Moric, l'ex moglie di Fabrizio Corona, intervistato a 'Pomeriggio 5', su Canale 5, dopo che ieri in aula a Milano l'ex fotografo dei vip, sotto processo per intestazione fittizia di beni, frode fiscale e violazione delle norme patrimoniali, avrebbe accusato Favoloso di aver messo una bomba carta sotto casa sua lo scorso 15 agosto.

 "Non mi hanno ancora chiamato gli avvocati per andare a testimoniare. Se lo faranno, andrò in tribunale. Per me è un'opportunità e non un danno", ha aggiunto il fidanzato della modella. E ancora: "Io ho telefonato alla mamma di Fabrizio e alla Persi, ma non le ho mai minacciate. Fabrizio Corona non mi ha denunciato. Ora Nina sta bene, lavora, fa tante cose e credo che un obiettivo sia mettere un po' di veleno nella vita degli altri. La settimana prima - ha raccontato - aveva tirato in ballo Belen, dicendo che aveva fatto dei soldi con lui". "Francesca Persi l'ho vista una volta in compagnia di Corona. Al telefono le ho detto una volta di convincere Fabrizio a dare il bambino a Nina", ha concluso Favoloso.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Migranti soccorsi dalla nave Diciotti della Guardia Costiera italiana sbarcano a Pozzallo

Migranti, presi 11 scafisti a Pozzallo, 4 annegati. Austria: "Non da noi"

Tra i fermati, anche il comandante dell'equipaggio. Il cancelliere Sebastian Kurz invia una lettera al premier Conte: "Non li accogliamo"

Estate, al 24% degli italiani capita di perdere i figli durante le vacanze

Luoghi affollati come spiagge, piscine, parchi a tema e centri commerciali diventano luoghi pericolosi

Lo scoop di 'Chi': Salvini e Isoardi vanno a convivere a Roma

Che sia un primo, grande passo verso un impegno più ufficiale?

Cyber attack warning

Cyberspionaggio, condannati a 4 e 5 anni i fratelli Occhionero

Sono accusati di aver infettato migliaia di pc entrando in possesso di password appartenenti a personaggi di ministeri e istituzioni