Sabato 27 Febbraio 2016 - 17:30

Il Crotone sconfigge il Vicenza per 2-0

I calabresi consolidano il secondo posto in classifica

Crotone - Vicenza 2-0

Il Crotone rinforza la seconda posizione in classifica battendo 2-0 il Vicenza nella gara valida per la 28/a giornata del campionato di Serie B e volando a +10 sul Pescara, fermato in casa dall'Ascoli. Un vantaggio che comincia a diventare consistente in ottica promozione per la squadra di Juric, tornata a conquistare il bottino pieno dopo due pareggi. Prosegue invece il momento negativo per i biancorossi, risucchiati in zona playout dopo aver racimolato appena tre punti nelle ultime cinque gare. Dopo un paio di iniziative in avvio di Palladino, è Giacomelli al 12' a impensierire Cordaz con un tiro cross. Dalla parte opposta cinque minuti dopo Di Roberto spreca una buona occasione sbagliando tutto. Al 36' si vede Budimir, che di testa sfiora il palo sul cross di Di Roberto. Tre minuti dopo i padroni di casa passano: Ricci ruba palla, avanza palla al piede e con un tiro a giro supera Vigorito. Nella ripresa il Vicenza tenta una timida reazione ma le conclusioni di Moretti e Bellomo finiscono fuori misura. De Giorgio tra i pitagorici manca il 2-0, poi è Raicevic a impensierire Cordaz con un colpo di testa debole. In pieno recupero Budimir si guadagna un calcio di rigore che trasforma per il 2-0 finale.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Crotone - Torino

Le pagelle di Crotone-Torino 2-2: male Sadiq, brilla Simy

Bene Martella, De Silvestri si riscatta nel finale

Crotone - Torino

Serie A, Toro riprende Crotone: De Silvestri salva granata al 92'

Altro pari (2-2) per Mihajlovic dopo quello casalingo con il Verona e terza gara senza vittoria

Perugia - Pro Vercelli

Serie B, all'ottava giornata la classifica è cortissima

Le partite dell'ottava giornata di campionato

Spal - Crotone

Serie A, Simy replica a Paloschi: Spal-Crotone 1-1

Passo falso per gli estensi, i calabresi invece danno continuità ai tre punti conquistati col Benevento