Mercoledì 11 Gennaio 2017 - 13:00

Cremlino: Nessun documento scottante su Trump o Clinton

Dossier che sostiene l'ipotesi, secondo Peskov, è "totalmente senza senso"

Il Cremlino si difende: Nessun documento scottante su Trump o Clinton

Nessun materiale compromettente su Donald Trump o Hillary Clinton è nelle mani delle autorità russe e il dossier che sostiene questa ipotesi è "totalmente senza senso". Lo assicura il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov, parlando con i giornalisti in conferenza stampa e definendo il dossier una beffa costruita ad hoc per danneggiare le relazioni tra Mosca e Washington.

LEGGI ANCHE Cnn rivela: Russia ha informazioni compromettenti su Trump

"Bisogna reagire a questa situazione con un certo umorismo, ma c'è anche un lato triste. L'isteria sta venendo montata per mantenere una caccia alle streghe politica", ha detto Peskov.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Russiagate, Trump al contrattacco: "Fbi spiava la mia campagna"

Per il presidente il Bureau teneva sotto controllo un suo consulente per avvantaggiare Hillary Clinton

La Proactiva Open Arms in azione al largo della Libia

Migranti, appello del Papa: "Basta tragedie". Open Arms non denuncia Italia

Per l'ong la guardia costiera libica è colpevole di omissione di soccorso e omicidio colposo in relazione alla morte di due migranti. Tripoli nega: "Solo calunnie"

Foto diffusa dal profilo Instagram di Kensington Palace - Credit: Matt Porteus

Il principe George compie 5 anni: tanti auguri al royal baby più amato

Pioggia di messaggi affettuosi sui social. E in dono arriva anche una moneta commemorativa

Usa, barricato nel market di Hollywood uccide una donna: bloccato

Prima ha sparato alla nonna e alla fidanzata: durante la fuga si è rifugiato nel supermercato prendendo in ostaggio diverse persone. Alla fine si è arreso