Sabato 30 Gennaio 2016 - 18:00

Il Cesena strapazza l'Ascoli 3-0

Seconda vittoria di fila per i romagnoli

Scontro tra Perico e Addae

 Tutto facile per il Cesena che travolge l'Ascoli con un secco 3-0. Seconda vittoria di fila per i romagnoli che salgono a quota 37 punti in classifica mentre i marchigiani restano a 26. La gara si accende al 15' quando Baracani espelle l'ascolano Jankto per fallo da ultimo uomo su Ciano in area di rigore. L'attaccante di casa però si fa parare il penalty da Lanni. Ciano si fa comunque perdonare al 20' sbloccando il match. Cinque minuti dopo l'Ascoli resta in nove per l'espulsione di Bianchi causa doppia ammonizione, la prima per proteste in occasione del rigore. Il Cesena ne approfitta raddoppiando con Kessie al 32'. Chiude i conti Djuric al 38' della ripresa.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Chelsea vs Roma - Champions Legaue 2017/2018

Roma, Di Francesco: "Rammarico, quando si gioca così bisogna vincere"

Il commento del mister giallorosso dopo la partita con il Chlesea

Juventus vs Sporting - Champions League 2017/2018

Juve, Allegri: "Poco brillanti ma alla fine vittoria importante"

Il tecnico commenta la partita con lo Sporting Lisbona

Chelsea v Roma - UEFA Champions League

Champions, Roma sfiora colpaccio a Londra: è 3-3 con Chelsea

Tra Blues e giallorossi esce fuori un 3-3 fedele specchio delle tante emozioni viste nella serata londinese

Juventus vs Sporting - Champions League 2017/2018

Champions, Juve-Sporting 2-1: Mandzukic salva faccia e qualificazione

Il malessere persiste, ma contava solo vincere e, in fondo, l'obiettivo è andato a segno