Sabato 05 Dicembre 2015 - 22:45

Il Bari ne fa tre all'Ascoli

Marchigiani sempre più in difficoltà

La gioia del Bari

Prosegue l'ottimo momento del Bari che supera con un netto 3-0 un Ascoli sempre più in difficoltà centrando l'ottavo risultato utile consecutivo e portandosi momentaneamente al secondo posto in classifica, a due lunghezze dalla capolista Crotone, con 32 punti. Per i marchigiani, sempre in zona retrocessione, si tratta invece della terza sconfitta nelle ultime cinque uscite. Poche emozioni nel primo tempo: la prima palla gol capita sul piede di De Luca, ma Svedkauskas si fa trovare pronto salvando gli ospiti. La reazione dell'undici di Mangia è immediata: al 36' Bellomo tenta il jolly da posizione defilata ma Guarna non si lascia ingannare. In chiusura di primo tempo arriva il vantaggio dei pugliesi: Valiani capitalizza al meglio il lancio di Sabelli calciando al volo e segnando il gol dell'1-0. In avvio di ripresa arriva subito il raddoppio: Canini tocca di braccio sul cross di De Luca, l'arbitro concede il rigore e dal dischetto Rosina non sbaglia. L'Ascoli tenta di reagire ma al 23' Maniero di testa segna la rete che chiude la partita e manda il Bari sempre più in alto.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Londra, The Best FIFA Football Awards 2017 al teatro Palladium

Best Fifa awards, Buffon miglior portiere 2017

Premiato il numero uno della Juventus

Venezia - Empoli

Serie B, Venezia batte Empoli e vola in vetta, colpo Novara a Palermo

Cremonese, Bari, Pescara, Frosinone e Novara seconde a pari merito con un solo punto di distanza

Milan vs AEK Atene  - Europa League

Europa League, Milan sbatte su Anestis: 0-0 con l'Aek a San Siro

Il Milan resta prima nel girone D con 7 punti, a +2 proprio sui greci

Atalanta - Apollon

Europa League: Atalanta supera 3-1 Apollon, qualificazione vicina

Gli orobici salgono infatti a 7 punti e, complice la sconfitta casalinga dell'Everton contro l'Olympique Lione, si portano a +5 sulla terza classificata