Giovedì 29 Dicembre 2016 - 07:30

Addio a Debbie Reynolds, la madre di Carrie Fisher morta martedì

Aveva 84 anni. Colpita da ictus mentre pianificava funerale della figlia

Ictus stronca Debbie Reynolds, madre di Carrie Fisher morta martedì

L'attrice Debbie Reynolds, madre di Carrie Fisher, famora per il film 'Singin' in the Rain' ('Cantando sotto la pioggia'), è morta a Los Angeles, stroncata da un ictus. Lo riporta Tmz. La sua morte arriva appena un giorno dopo quella della figlia, Carrie Fisher, la celebre principessa Leila di Star Wars. Il figlio Todd ha rivelato a Variety le ultime parole della madre: "Voglio stare con Carrie". L'attrice era stata trasportata d'urgenza in ospedale ieri (ora locale 13, alle 22 italiane), mentre si trovava a casa del figlio Todd, a Beverly Hills, per organizzare il funerale della figlia Carrie. 

Nata il primo aprile 1932 a El Paso, In Teza, era nota soprattutto per essere stata una delle interpreti, insieme a Gene Kelly e Donald O'Connor, di Singin' in the Rain', la commedia musicale del 1952 diretta da Stanley Donen e Gene Kelly.

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Serata Oscar 2017 a Los Angeles- Press room

Oscar 2018, Guadagnino in gara e l'omaggio alle donne: ecco tutte le nomination

Qualche sorpresa e molte conferme: ecco tutti i film e gli artisti che il 4 marzo concorreranno alla statuetta più ambita del cinema

Dieci anni fa moriva Heath Ledger, il giovane talento mai dimenticato

Aveva fatto sognare in "Il destino di un cavaliere", piangere in "I segreti di Brokeback Mountain" e terrorizzato in "Il cavaliere oscuro": il suo cinema è ancora cult

Screen Actors Guild Awards 2018 a Los Angeles- Gli interni

SAG Awards 2018, sul palco solo donne. E "Tre manifesti a Ebbing, Missouri" vincitore assoluto

Il film scritto e diretto da Martin McDonagh fa il bis dopo i Golden Globes e ora è aperta la corsa verso gli Oscar