Martedì 07 Novembre 2017 - 12:00

Icardi sta bene: escluse lesioni. L'Inter tira un sospiro di sollievo

L'attaccante, infortunatosi al ginocchio, si sottoporrà a fisioterapia e lavoro differenziato per 4-5 giorni

L'Inter tira un sospiro di sollievo per Mauro Icardi. L'attaccante argentino, che ha dovuto rinunciare alla convocazione in nazionale per un problema al tendine rotuleo avvertito al termine della gara con il Torino, si è sottoposto questa mattina ad esami clinico-strumentali presso l'istituto Clinico Humanitas di Rozzano che hanno escluso lesioni. Lo comunica la società nerazzurra in una nota sottolineando che il capitano dell'Inter ha riportato "i postumi di una forte contusione con infiammazione alla regione anteriore del ginocchio destro".

Icardi si sottoporrà a "fisioterapia e lavoro differenziato per 4-5 giorni in attesa di tornare a disposizione di Luciano Spalletti", conclude l'Inter. L'ex giocatore della Sampdoria quindi sarà arruolabile alla ripresa del campionato per la sfida di San Siro contro l'Atalanta.

Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Genoa vs Inter - Serie A 2017-2018

Inter disastro a Marassi. Punita da un bel Genoa: 2-0

Senza Icardi, Miranda e Perisic, i nerazzurri perdono il terzo posto. Autorete di Ranocchia e gol di Pandev. Per i rossoblù terza vittoria consecutiva

Inter vs Bologna

Karamoh trascina Spalletti: Inter terza, Bologna ko 2-1

Palacio replica a Eder nel primo tempo, poi due traverse di D'Ambrosio e Skriniar nella ripresa, prima dell'eurogol-partita di Karamoh

Inter  vs Crotone - Campionato italiano di calcio Serie A TIM 2017-18

Inter, che disastro. Il Crotone di Zenga fa pari (1-1) a San Siro

Nerazzurri avanti con Eder, raggiunti nella ripresa da Barberis. Tanti errori sottoporta. Spalletti nei guai

(SP)ITALY-MILAN-SOCCER-SERIE A-INTER MILAN VS SAMPDORIA

Addio all'Inter? Icardi tranquillizza i tifosi: "Obiettivo 100 gol"

Ieri un post 'criptico' aveva messo in allarme i nerazzurri, ma ci pensa il capitano stesso a rassicurare i fan