Venerdì 30 Dicembre 2016 - 14:15

Ibrahimovic: Messi? E' come la Playstation, gli dai palla e salta tutti

"La 'Pulce' ha uno stile unico, ama il calcio e potrebbe giocare bene ovunque"

Ibrahimovic: Messi? E' come la Playstation, gli dai palla e salta tutti

"Messi è unico, è come giocare con la Playstation. Gli dai palla e salta tutti gli avversari. Lui è così". L'attestato di stima nei confronti della 'Pulce' argentina arriva direttamente da Zlatan Ibrahimovic, stella del Manchester United non solito a prodigarsi in complimenti verso altri giocatori. "Non so se vedremo un altro giocatore fare le cose che fa lui perché lui ha il suo stile e non credo sia possibile diventare così - ha proseguito l'attaccante svedese, che ha giocato insieme a Messi al Barcellona nella stagione 2009/10, in un'intervista rilasciata a Espn - Siamo due giocatori diversi nello stile e nel modo di giocare. Io sono quello che ha conquistato più paesi, lui è rimasto nello stesso ed è stato sorprendente. Se fa quelle cose lì può farle ovunque perché è il tipo di giocatore che ama il calcio, al punto che non avrebbe problemi a fare altrove ciò che gli riesce al Barcellona".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Morte Ciro Esposito: 'Ciao eroe', striscione davanti autolavaggio dove lavorava

Calciatori nel mirino dei violenti. E il razzismo è l'arma prevalente

Uno studio dell'Osservatorio dell'Aic. Spesso sono gli stessi sostenitori della squadra a minacciare. Intimidazioni in lieve calo. Tommasi: "Restiamo in guardia"

Ronaldinho File Photo

Si ritira Ronaldinho, Pallone d'oro del 2005. Tre stagioni nel Milan

Il brasiliano, 37 anni, da quasi due non gioca partite ufficiali pur essendo tesserato del Fluminense. Ha giocato nel Psg e nel Barca

Real Madrid vs Villareal - La Liga spagnola

Ronaldo e il futuro (incerto): l'agente pronto a negoziare l'addio al Real

Secondo i media portoghesi, in casa Blancos si starebbero esaminando le varie proposte per trattare sulla partenza del fuoriclasse

FIGC, Consiglio federale a Roma

Figc, tre candidati più Lotito. Al voto il 29. Rischio stallo

Il mondo del calcio fatica a rinnovarsi. In corsa Tommasi (Aic), Gravina (LegaPro) e Sibilia (Lnd) che è leggermente favorito. Cairo: "Non voterei Lotito"