Martedì 22 Novembre 2016 - 12:15

Ibra miglior giocator svedese 2016, Stoccolma gli dedica statua

Per il decimo anno di fila vince il trofeo nazionale

Ibra miglior giocator svedese nel 2016, Stoccolma gli dedica una statua

Una statua gigante di Zlatan Ibrahimovic sarà eretta dinanzi alla Friends Arena di Stoccolma. Lo ha annunciato la Federcalcio svedese (SvFF) - si legge sul Daily Mail - proprio nel giorno in cui il 36enne centravanti del Manchester Utd ha vinto per il decimo anno di fila il Pallone d'Oro di miglior giocatore svedese dell'anno. Ibrahimovic in carriera ha giocato 114 partite segnando 62 reti con la maglia della Svezia prima di ritirarsi dopo gli Europei 2016 in Francia. In totale Ibrahimovic ha vinto per 11 volte il premio di miglior giocatore svedese, nessuno come lui. "Mi sembra irreale", ha commentato Ibra la notizia della statua in suo onore. "Di solito è un riconoscimento che si ottiene quando si muore, ma io sono ancora vivo. Quando morirò, però, questa statua vivrà per sempre", ha aggiunto. Durante la cerimonia di premiazione, Ibrahimovic ha ricevuto un videomessaggio del suo ex compagno di squadra al Psg David Beckham che lo ha definito "una persona e un giocatore fantastico".
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Siviglia vs Barcellona - Finale Coppa del Re

Barcellona, lacrime e ovazione per Iniesta: Andres potrebbe lasciare

In settimana un annuncio sul suo futuro. Sullo sfondo, un'offerta dalla Cina

Real Madrid vs Athletico Bilbao - La Liga spagnola

Fisco, Ronaldo accusa la giudice: "Messi trattato meglio di me"

Scontro nell'ambito del processo che lo vede imputato per frode fiscale

ENG, Testspiel, England vs Italien

Inghilterra, un altro anno senza Var. Britannici poco convinti

E' stato provato in Coppa di Lega, ma arbitro, pubblico e giocatori non sono convinti

Milan-Liverpool Finale Champions League 2005

Champions, da Milan-Liverpool a Barcellona-Psg: le rimonte più pazze

Roma-Barcellona non è l'unica vittoria clamorosa e inaspettata nella storia del torneo internazionale