Lunedì 07 Novembre 2016 - 08:15

I peshmerga lanciano offensiva contro villaggio di Bashiq

Continuano le azioni militari per liberare la roccaforte dello Stato Islamico in Iraq

I peshmerga lanciano un'offensiva contro il villaggio di Bashiq, a est di Mosul

  Dall'alba le forze di sicurezza del Kurdistan iracheno peshmerga hanno lanciato un'offensiva per cercare di prendere il controllo del villaggio di Bashiqa, a est di Mosul, nella sua offensiva per liberare la roccaforte dell'Isis in Iraq. L'avanzata dei peshmerga è stata preceduta da raid della coalizione internazionale a guida Usa e dal lancio di missili katiusha e colpi di artiglieria contro le posizioni dei militanti dello Stato Islamico che resistono nel villaggio. L'artiglieria peshmerga sta colpendo i jihadisti da tre fronti: da Tes Jaraba, a est; dal monte Bashiqa, a nord-est e da Nawaràn, a nord.

 I carri armati hanno fatto irruzione da est e da nord e le truppe possono contare sull'appoggio della coalizione. Sul fronte di Nawaràn, invece, l'attività è ancora molto frenetica: decine di veicoli blindati, carri armati e camion hanno attraversato un'apertura creata lungo la strada che porta a Bashiqa e stanno avanzando verso il villaggio.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Corte Aja: Anche Olanda tra responsabili del massacro Srebrenica

Corte dell'Aja: Anche Olanda tra responsabili massacro Srebrenica

I soldati olandesi del contingente Onu agirono illegalmente facendo uscire i musulmani bosniaci dalla base

Siria, raid coalizione Usa su carcere Isis: almeno 57 morti

Siria, raid coalizione Usa su carcere Isis: almeno 57 morti

E' avvenuto nella città nordorientale di Al-Mayadeen

Merkel apre a nozze gay: Sì a voto deputati secondo coscienza

Merkel apre a nozze gay: Sì a voto deputati secondo coscienza

Ammorbidisce la sua posizione in vista delle elezioni legislative

Francia, Valls annuncia la rottura: Lascio il partito socialista

Francia, l'annuncio di Valls: Lascio il partito socialista

"Per me si volta una pagina", ha detto l'ex primo ministro alla radio Rtl