Lunedì 04 Dicembre 2017 - 20:30

House of Cards, a inizio 2018 si torna a girare: ma senza Spacey

È tutto vero, la serie tv di Netflix si concluderà con la sesta stagione, ma il protagonista non ci sarà

FILE PHOTO: Cast member Spacey poses at the premiere for the second season of the television series "House of Cards" at the Directors Guild of America in Los Angeles

Netflix ha raggiunto un accordo per riprendere a inizio 2018 le riprese della sesta e ultima serie di House of Cards, senza la presenza dell'attore protagonista Kevin Spacey. Lo ha annunciato Ted Sarandos, capo dei contenuti della compagnia.

La produzione della serie era stata sospesa temporaneamente a ottobre, dopo le accuse di molestie sessuali rivolte all'attore. La sesta serie sarà composta da otto episodi e avrà come figura principale Claire Underwood, impersonata da Robin Wright. Il 3 novembre Netflix aveva annunciato la rottura della collaborazione con Spacey.
 

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Sky profits

Emmy 2018, "Game of Thrones" guida le nomination, ma Netflix batte Hbo

Con 112 candidature, la piattaforma di streaming supera per la prima volta la tv via cavo

Uscita di Niccolò Bettarini dall'Ospedale Niguarda di Milano

Simona Ventura: "Aggressione a Niccolò punto di svolta per una nuova vita"

La conduttrice tv su Instagram parla dell'aggressione al figlio colpito con 11 coltellate: "Dio gli ha messo una mano sulla testa. Riesco solo a dire grazie"

RAI: presentazione Palinsesti autunno 2018 omaggio a Fabrizio Frizzi

Rai, presentati i palinsesti a Roma. Gli studi Dear sulla Nomentana dedicati a Frizzi

In arrivo le tre mini-serie 'Lorenzo il magnifico', 'Il Nome della Rosa' e 'L'Amica geniale'. Confermato Baglioni a Sanremo. Omaggio al conduttore tv scomparso lo scorso marzo

Milano, la presentazione dei palinsesti Rai 2018/2019

Licia Colò: "Basta con le polemiche, felice di tornare in Rai"

Dal 24 settembre condurrà il nuovo programma 'Niagara - Quando la natura fa spettacolo' su Rai 2