Martedì 24 Gennaio 2017 - 07:00

Hotel Rigopiano, estratti 3 corpi: bilancio sale a 9 vittime

I dispersi attualmente sono 20, le ricerche non si fermano

Hotel Rigopiano, estratti due corpi: bilancio vittime sale a otto

I vigili del fuoco hanno recuperato all'interno della struttura dell'hotel Rigopiano altri due corpi senza vita, non ancora identificati, uno di sesso femminile e uno di sesso maschile. Quest'ultimo corrisponde alla persona individuata e non recuperata nella giornata di ieri. La donna recuperata nel pomeriggio è stata identificata nella Signora Linda Salzetta. Successivamente è stato recuperato anche il corpo di un altro uomo. E' di 9 il numero delle vittime e di 20 il numero dei dispersi.
 

PARLA IL PROCURATORE. "Confermo che allo stato la procura ha aperto un solo fascicolo. E' un unico contenitore nel quale stanno confluendo tutti gli elementi informativi. Le ipotesi sono disastro colposo e omicidio plurimo colposo". Così il procuratore aggiunto di Pescara Cristina Tedeschini, nel corso di una conferenza stampa in merito alla tragedia dell'Hotel Rigopiano. Questo include, ha spiegato, le informazioni relative alla viabilità nelle ore intorno al disastro, e alla formazione e caduta della slavina. "Non è un lavoro geniale o originale o che chi indaga possa avere qualche idea diversa particolare. Anzi io seguo il vostro lavoro con interesse - ha sottolineato rivolgendosi ai cronisti -. Anzi molti spunti arrivano" proprio dalla stampa, ha specificato.

RITARDI. Che una serie di disfuzioni e magari di ritardi da parte della sala operativa nel recepire l'importanza di una segnalazione da parte di un soggetto non istituzionale è un fatto registrato. Che questo possa aver avuto una qualunque conseguenza causale sulla efficacia dell'azione di soccorso, è da vedere. Al massimo balla un'ora. Avete visto tutti quanto tempo ci vuole per arrivare lì" ha detto Cristina Tedeschini, nel corso di una conferenza stampa, riferendosi alla telefonata di Quintilio Marcella.

EMAIL DELL'ALBERGATORE.  "Tutta questa vicenda la conosciamo, la stiamo lavorando e ritengo che entro la giornata sarà completamente acquisita alla mia indagine" ha aggiunto il procuratore riferendosi ai passaggi subiti dalla email inviata da Bruno Di Tommaso, amministratore unico dell'hotel Rigopiano distrutto dalla slavina.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

E' morto Toto' Riina il 'capo dei capi'.Aveva 87 anni

Mafia, Dia: "Rischio tensioni e atti di forza per successione Riina "

La scomparsa di Salvatore Riina è stato un elemento destabilizzante

Operazione 'Gramigna' dei Carabinieri.Scacco al clan Casamonica

Bari, uomo si barrica in casa con il fucile: bloccato

A Palo del Colle. Con lui c'era anche la zia, che è riuscita a scappare

Sanremo 2015 - Quarta serata

Padova, laurea in Scienze per Sammy Basso, affetto da invecchiamento precoce

Il ragazzo di 22 anni è il volto di diverse iniziative a favore della ricerca su questa rara malattia, la progeria. In Italia ci sono 5 casi

Migranti soccorsi dalla nave Diciotti della Guardia Costiera italiana sbarcano a Pozzallo

Migranti, presi 11 scafisti a Pozzallo, 4 annegati. Austria: "Non da noi"

Tra i fermati, anche il comandante dell'equipaggio. Il cancelliere Sebastian Kurz invia una lettera al premier Conte: "Non li accogliamo"