Martedì 09 Gennaio 2018 - 15:45

H&M accusata di razzismo: felpa ritirata dal mercato

La pubblicità del capo d'abbigliamento per bambini aveva scatenato accuse di razzismo

"Non abbiamo ritirato solo la foto dai nostri canali, ma anche la vendita del nostro prodotto", così H&M ha fatto sapere su Twitter di aver ritirato dal mercato la felpa con la stampa "Coolest monkey in the jungle".

La pubblicità al capo di abbigliamento per bambini era stato ampiamente criticato e in molti (tra cui il giocatore di basket LeBron James) avevano accusato il marchio svedese di razzismo. Nelle immagini promozionali, infatti, la felpa è indossata da un bambino nero (in italiano la scritta significa "la scimmia più alla moda della giungla").

Ieri H&M si era scusata e aveva ritirato l'immagine, ma non la felpa che era rimasta disponibile in vendita.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Striscia di Gaza, tensioni e scontri tra palestinesi ed esercito israeliano

Tregua tra Hamas e Israele dopo l'ultimo scontro a fuoco nella Striscia di Gaza

Raggiunto un accordo sul cessate il fuoco dopo l'uccisione di un soldato dello Stato ebraico e quattro palestinesi

US President Trump holds a cabinet meeting

Usa, Fbi sequestra audio di Trump su pagamento a ex modella di Playboy

A dare lo notizia è il New York Times: si tratta della registrazione di una conversazione tra il presidente Usa e il suo avvocato

Germania, accoltella passeggeri sul bus: arrestato l'assalitore

Germania, 9 feriti su un bus a Lubecca: arrestato l'assalitore

Non c'è nessuna vittima, ma una persona è in gravi condizioni