Lunedì 22 Maggio 2017 - 13:00

Hayden, spunta video: il pilota non avrebbe rispettato lo stop

Le condizioni dello statunitense, ricoverato in prognosi riservata a Cesena, restano gravissime

Nicky Hayden

C'è un video che potrebbe essere decisivo nel comprendere le dinamiche dell'incidente che ha coinvolto mercoledì scorso il pilota di Superbike Nicky Hayden, investito da un'auto durante un allenamento in bicicletta lungo la Riccione-Tavoleto. Le condizioni dello statunitense, ricoverato in prognosi riservata nel reparto di rianimazione dell'ospedale Bufalini di Cesena, restano gravissime. Le immagini, riferisce 'RiminiToday', provengono da un impianto di videosorveglianza presente in un'abitazione a pochi metri dall'incrocio fatale. Il video è stato acquisito dagli agenti della Municipale di Riccione che indagano per ricostruire la dinamica, e non lascerebbe molti dubbi sull'accaduto. Secondo le ricostruzioni riportate dal giornale, nelle immagini si vedrebbe Hayden tirare dritto all'incrocio senza fermarsi mentre dalla sua sinistra arriva la Peugeot, guidata da un 30enne. Il filmato sarà analizzato dagli esperti per capire se l'auto che ha investito il pilota statunitense rispettasse o meno i limiti di velocità. Al vaglio degli inquirenti anche l'ipotesi che Hayden possa essere distratto dalla musica del suo Ipod.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

MotoGp, Dovizioso trionfa in Austria davanti a Marquez

MotoGp, Dovizioso trionfa in Austria davanti a Marquez

Terzo Dani Pedrosa sull'altra Honda. Rossi settimo

MotoGp, Marquez in pole in Austria davanti alle Ducati, Rossi settimo

MotoGp, Marquez in pole in Austria davanti alle Ducati, Rossi settimo

Meglio del 'Dottore' ha fatto con l'altra Yamaha Maverick Vinales, quarto a mezzo secondo da Lorenzo

MotoGp in Austria, Marquez leader nelle terze libere: Rossi risale al quinto posto

MotoGp in Austria, Marquez leader nelle terze libere

Terzo a sorpresa Andrea Iannone a 484 millesimi dallo spagnolo

MotoGp, Rossi: Siamo stati sfortunati e un po' somari

MotoGp, Rossi: Siamo stati sfortunati e un po' somari

Quarto al traguardo: "Sono contento, stavolta la responsabilità non è tutta mia, ce la dividiamo..."