Lunedì 22 Maggio 2017 - 13:00

Hayden, spunta video: il pilota non avrebbe rispettato lo stop

Le condizioni dello statunitense, ricoverato in prognosi riservata a Cesena, restano gravissime

Nicky Hayden

C'è un video che potrebbe essere decisivo nel comprendere le dinamiche dell'incidente che ha coinvolto mercoledì scorso il pilota di Superbike Nicky Hayden, investito da un'auto durante un allenamento in bicicletta lungo la Riccione-Tavoleto. Le condizioni dello statunitense, ricoverato in prognosi riservata nel reparto di rianimazione dell'ospedale Bufalini di Cesena, restano gravissime. Le immagini, riferisce 'RiminiToday', provengono da un impianto di videosorveglianza presente in un'abitazione a pochi metri dall'incrocio fatale. Il video è stato acquisito dagli agenti della Municipale di Riccione che indagano per ricostruire la dinamica, e non lascerebbe molti dubbi sull'accaduto. Secondo le ricostruzioni riportate dal giornale, nelle immagini si vedrebbe Hayden tirare dritto all'incrocio senza fermarsi mentre dalla sua sinistra arriva la Peugeot, guidata da un 30enne. Il filmato sarà analizzato dagli esperti per capire se l'auto che ha investito il pilota statunitense rispettasse o meno i limiti di velocità. Al vaglio degli inquirenti anche l'ipotesi che Hayden possa essere distratto dalla musica del suo Ipod.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Svelata la Ducati 2018. Dovizioso: "Rinnovo? Non devo più convincere nessuno"

Lorenzo carico: "La squadra e la moto sono pronti. Ho un obiettivo molto chiaro: dare il meglio di me"

Hamilton sgrida il nipote perché si veste da principessa: bufera sui social

Il pilota corre ai ripari: "Mie parole inappropriate, tutti devono potersi esprimere come meglio credono"

Lewis Hamilton File Photo

Hamilton: "F1 per un pilota è il top, ma punto a nuove sfide"

Il neocampione del mondo potrebbe abbandonare le corse

F1, Marchionne: "Ritorno Alfa storico. Addio Ferrari? La minaccia è seria"

L'ad di Fca presenta al museo dell'Alfa di Arese il team Alfa Romeo Sauber e scherza: "Per chi tifo? Per ora per il Cavallino"