Giovedì 10 Marzo 2016 - 13:30

Harrison Ford rivela: Mia figlia soffre di epilessia

L'attore ha raccontato della malattia della figlia, Georgia Ford e l'ha definita "la sua eroina"

Harrison Ford

L'attore Harrison Ford ha rivelato che la figlia, Georgia Ford, soffre di epilessia. "Vedere uno dei tuoi cari soffrire di questa malattia è devastante", ha detto la star all'Hollywood Daily News nel corso di un evento organizzato da 'Faces' (Find a Cure for Epilepsy and Seizures) che raccoglie fondi per finanziare la ricerca sull'epilessia al Langone Medical Center dell'università di New York. L'attore, 73 anni, ha elogiato la figlia 25enne, avuta con la sua seconda moglie la sceneggiatrice Melissa Mathison, per "la forza, la perseveranza e talento" con cui affronta questa malattia. "E' il mio eroe. La amo", ha aggiunto l'attore, raccontando che Georgia ha avuto la sua prima crisi quando era piccola, ma allora la malattia non era stata diagnosticata correttamente ed era stata trattata con i farmaci per l'emicrania.  Solo dopo un altro violento attacco epilettico, avuto nel periodo in cui studiava a Londra, Georgia ha avuto la giusta diagnosi. "Il dottore Orrin Devinsky, che è anche un buon amico, ha capito che era epilessia e ha prescritto la terapia adeguata. Georgia non ha più crisi epilettiche da otto anni", ha spiegato l'attore. Harrison Ford ha due figli Benjamin e Willard, nati dalla prima moglie Mary Marquardt con cui è stato sposato dal 1964 al 1979. Con la seconda moglie, la sceneggiatrice Melissa Mathison con cui è stato sposato dal 1983 al 2001 ha avuto Malcolm e Georgia. Nel 2010 ha sposato l'attrice Calista Flockhart, dopo essersi incontrati ai Golden Globe del 2002, e insieme hanno adottato un bimbo di nome Liam.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Addio a Ugo Fangareggi, attore caratterista per Monicelli e Risi

Da "Colpo gobbo all'italiana" a "L'armata Brancaleone", sono tantissimi i suoi ruoli nel cinema italiano

Crystal + Lucy Awards 2017 a Beverly Hills

Caso Weinstein, il produttore a Lupita Nyong'o: "Se non cedi non farai mai l'attrice"

L'interprete premio Oscar 2013 racconta di aver subito pesanti avance dal produttore hollywoodiano

Quentin Tarantino Hand & Footprint Ceremony

Caso Weinstein, Tarantino: "Sapevo tutto, avrei potuto fare qualcosa"

Il regista si pente di non aver mai parlato degli abusi e delle molestie del produttore Harvey Weinstein nei confronti delle donne

È morto il regista Umberto Lenzi: il papà di Er Monnezza

Regista e sceneggiatore, aveva inventato il personaggio di Er Monnezza