Giovedì 06 Luglio 2017 - 16:15

Hamilton: La mia opinione non cambia ma con Vettel è caso chiuso

"Accetto le sue scuse e la chiudiamo qui. Non sento tensione, abbiamo chiarito al telefono"

Hamilton: La mia opinione non cambia ma caso con Vettel è chiuso

"L'opinione su quello che è accaduto la mantengo, ma ormai è acqua passata". Lo ha detto Lewis Hamilton commentando l'episodio che lo ha visto coinvolto con Sebastian Vettel nell'ultimo Gran Premio di Azerbaigian. "Il discorso è chiuso. C'è totale concentrazione sul weekend, ho detto tutto quello che era necessario dire. Ora il mio compito è concentrarmi sulle tante gare che mancano", ha spiegato il pilota inglese della Mercedes nella conferenza stampa alla vigilia delle prove libere del Gran Premio di Austria. "In classifica sono dietro, devo tenere giù la testa e lavorare".

"Io e Sebastian abbiamo parlato dopo la gara - ha proseguito l'ex campione del mondo - il giorno dopo ho detto che il rispetto nei suoi confronti è rimasto intatto. Continuerò a correre come ho fatto finora, con lo stesso cuore e la stessa determinazione. A Sebastian avevo chiesto di correggere la sua dichiarazione secondo cui l'avrei fatto di proposito. Ma io non volevo fare niente di simile, accetto le sue scuse e la chiudiamo qui. Non sento tensione, abbiamo chiarito al telefono". "Le mie parole 'Vettel è una vergogna per lo sport'? Non ero esageratamente arrabbiato per la gara, ma per altri motivi. Credo di non aver detto nulla di particolare che voglio rimangiarmi", ha sottolineato Hamilton. "L'opinione su quello che è accaduto la mantengo ma ormai è acqua passata, dobbiamo guardare avanti". "Sono stato calmo in macchina? Forse su un campo da calcio sarebbe stato diverso, ma ero bloccato all'inerno della macchina, ero più concentrato sul risultato della gara difficile che stavamo vivendo", ha chiarito ancora l'inglese. "Era uno scenario difficile e ci sono state delle circostanze sfortunate. Ora dobbiamo cercare di riunire le forze e fare in modo che la cosa non si ripeta".
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

MotoGp, Dovizioso trionfa in Austria davanti a Marquez

MotoGp, Dovizioso trionfa in Austria davanti a Marquez

Terzo Dani Pedrosa sull'altra Honda. Rossi settimo

MotoGp, Marquez in pole in Austria davanti alle Ducati, Rossi settimo

MotoGp, Marquez in pole in Austria davanti alle Ducati, Rossi settimo

Meglio del 'Dottore' ha fatto con l'altra Yamaha Maverick Vinales, quarto a mezzo secondo da Lorenzo

MotoGp in Austria, Marquez leader nelle terze libere: Rossi risale al quinto posto

MotoGp in Austria, Marquez leader nelle terze libere

Terzo a sorpresa Andrea Iannone a 484 millesimi dallo spagnolo

MotoGp, Rossi: Siamo stati sfortunati e un po' somari

MotoGp, Rossi: Siamo stati sfortunati e un po' somari

Quarto al traguardo: "Sono contento, stavolta la responsabilità non è tutta mia, ce la dividiamo..."