Sabato 08 Ottobre 2016 - 10:45

Haiti, sale a 900 il bilancio dei morti per uragano Matthew

Padre Massimo Miraglio, missionario del cuneese: "La popolazione è stremata"

Haiti, sale a 900 il bilancio dei morti per uragano

L'uragano Matthew ad Haiti ha causato la morte di quasi 900 persone. Decine di migliaia i senza casa dopo le inondazioni. 

PADRE MIRAGLIO: POPOLAZIONE STREMATA. "Poco alla volta ci siamo resi conto che saremmo stati presi in pieno dall'uragano, le città sono distrutte ma siamo viti, stando dietro alla casa siamo riusciti a passare  indenni, ma la nostra struttura seppur costruita in modo solido non ha più le coperture. La chiesa è stata devastata, ci siamo salvati restando in casa. Abbiamo bisogno di aiuti dall'esterno del Paese, la popolazione è stata colpita in modo durissimo, è stremata. In termini di devastazione l'uragano è stato più grave del Terremoto del 2010".

Così ai microfoni di Rainews 24 Padre Massimo Miraglio, missionario camilliano del cuneese, che vive a Jeremie, nel sud di Haiti colpita dall'uragano. "Lo Stato non è preparato a gestire l'emergenza. E' difficile avere notizia di cosa è successo nell'entroterra, ci sono luoghi isolati e molti abitano nelle montagne. Viene fuori ancora  una volta l'impotenza dello stato Haitiano di fronte a questi eventi, La gente comincia ad avere fame, già prima la situazione era grave. La popolazione è stremata", ha aggiunto. "Gli aiuti si possono fare arrivare via terra. Bisogna fare arrivare beni di primissima necessità, il cibo. Se comincia a piovere aumenta la tragedia, anche al colera siamo impreparati. L'ospedale che già funzionava male è malridotto", dice.
 

LEGGI ANCHE Uragano Matthew, centinaia di morti ad Haiti. Paura in Florida

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Trump nello Studio Ovale firma decreto per congelare Obamacare

Trump nello Studio Ovale firma decreto per congelare Obamacare

Sono circa 217 gli arresti per gli scontri di ieri tra manifestanti e polizia a Washington durante l'investitura del presidente

Trump nominerà repubblicano Pai a guida Commissione comunicazioni

Trump nominerà repubblicano Pai a guida Commissione comunicazioni

Era previsto che Pai succedesse a Tom Wheeler, democratico incaricato di guidare la Commissione dal 2013

Trump ha giurato come nuovo presidente degli Stati Uniti: Da oggi America First

Usa, Trump è presidente, proteste a Washington /FOTO

"Sradicheremo il fondamentalismo" ha detto il tycoon. Intanto a Washington esplodono violente proteste